Zaniolo, addio alla Roma? “Tutti andrebbero alla Juventus”. Ma la madre smonta il caso

Pubblicato il autore: Laurapetringa Segui

 

 

Zaniolo. In queste ore stanno facendo discutere le parole che avrebbe detto Nicolò Zaniolo, durante una serata di svago, in discoteca, come riporta il Corriere della Sera, allo Jux Tap, locale di Sarzana, in Liguria. Le parole precise sarebbero state rivolte ad alcuni amici della Juventus: “Alla Roma sto benissimo, ma chi non ci andrebbe alla Juve? Ma poi decide la Roma». Un semplice segno di ammirazione per la squadra che ha vinto lo scudetto dunque, ha portato subito bufera nella casa giallorossa, a causa del fatto che la Juve non nasconde il suo interesse per il giovane talento. La Roma infatti, come si è detto, tende a blindarlo con un rinnovo di contratto. Ma Zaniolo chiede un rinnovo con prolungamento fino al 30 giugno 2024 e un consistente aumento salariale dai 300mila euro guadagnati oggi fino ad almeno 2,5 milioni. Su questo è intervenuto anche Francesco Totti: “Ha già un contratto di cinque anni, va più che bene. Vi ricordo che le cose si fanno sempre in due. Il contratto è già fatto, non è quello il problema”. Anche Real Madrid e Chelsea corteggiano Zaniolo, ma questa non è una novità.


La madre di Zaniolo interviene

Leggi anche:  Dove vedere Catania-Foggia Serie C, streaming e diretta tv Sky Sport o Antenna Sud?

Ad intervenire stavolta, è stata Francesca Costa, nota madre di Zaniolo, che su Instagram spiega a tutti i suoi followers la vicenda. ““Nicolò non ha mai detto nulla di tutto ciò, non capisco come certi giornalisti o pseudo tali possano inventarsi certe cose, destabilizzando volontariamente la serenità di un ragazzo di 19 anni che sta dimostrando di impegnarsi nel suo lavoro o meglio  senza distrazioni, ma con il massimo della professionalità. Se lo lasciaste un po’ tranquillo ve ne saremmo grati tutti”.

Gli altri club

La Roma comunque vuole tenerlo con un adeguamento dell’ingaggio, visto che ora il piccolo talento guadagna solo 700.000 euro, e non ha alcuna intenzione di cederlo, peraltro alla Juve.  Secondo il Messaggero l’entourage di Nicolò aspetta ancora una chiamata da Trigoria, ed è così che gli altri club vorrebbero intromettersi. I discorsi, dunque, si riapriranno al termine del campionato. Oltre alla Juventus c’è il Tottenham. La Juventus sembra aver preparato tutto. Secondo quanto riporta Libero, Paratici ha strappato un primo sì del giocatore, corteggiato con la promessa di un quinquennale da 3 milioni netti a stagione più bonus. “Zaniolo viene valutato dai capitolini 60 milioni di euro, la Juventus si è fermata ad una prima offerta di 45. L’ inserimento di una contropartita o l’ aggiunta di bonus potrebbero far vacillare Pallotta, costringendolo ad accettare, per realizzare l’ ennesima enorme plusvalenza dopo le cessioni degli anni scorsi.”

Secondo quanto riporta Premium Sport, il Tottenham fa sul serio per Nicolò Zaniolo, centrocampista della Roma e obiettivo di mercato della Juventus. Gli Spurs sarebbero pronti ad offrire quasi 50 milioni di euro per il centrocampista arrivato a Roma nella scorsa stagione nell’ambito dello scambio Nainggolan. Negli ultimi tempi il suo rendimento è in lieve calo: ma questo può anche essere fisiologico . Le parole sfuggite a Totti mettono comunque in pace i tifosi, nonostante le voci di calciomercato che si fanno sempre più pressanti: “Il contratto già c’è e le cose si fanno sempre in due”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: