Antonio Conte chiama a corte Lukaku, sarebbe l’acquisto più salato della storia nerazzurra.

Pubblicato il autore: Francesco Emiliano Segui

Il neo-allenatore nerazzurro Antonio Conte vuole a tutti i costi il centravanti belga in forze allo United, Romelu Lukaku. Beppe Marotta ci sta lavorando duramente visto che, prima di firmare il contratto allo stesso allenatore salentino, gli avrebbe fatto molte promesse. Antonio Conte ha già affermato che Lukaku sarebbe perfetto per il suo stile di gioco e per giocare in Serie A. Nelle giornate di Martedì e Mercoledì scorsi la dirigenza interista ha ospitato l’agente del centravanti, Federico Pastorello, consumando lunghissime riunioni in cui si è parlato per l’appunto di alcuni accordi informali per far arrivare Lukaku ad Appiano Gentile.

UN ACQUISTO STORICO PER I NERAZZURRI: Se il trasferimento dovesse andare in porto, per il club nerazzurro sarebbe l’acquisto più caro della sua storia, infatti, secondo le prime indiscrezioni il Manchester United chiederebbe 80 milioni. L’Inter ci sta lavorando sulla trattativa, pensando a un prestito oneroso da 2 anni che consisterebbe in 10 milioni di euro e 60 milioni per il riscatto. Per quanto riguarda invece proprio Romelu Lukaku, c’è la sua decisa intenzione di venire a giocare in Italia, dicendo apertamente al suo club di voler essere allenato da Antonio Conte. Fatto sta che, se Marotta dovesse riuscire ad accaparrarselo, Mauro Icardi sarebbe ai saluti finali.

  •   
  •  
  •  
  •