Luis Enrique lascia la Nazionale Spagnola, il sostituto è Robert Moreno

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui


E’ già finita l’avventura di Luis Enrique sulla panchina della Spagna. Il presidente della Federazione Spagnola, Luis Rubiales, ha indetto una conferenza stampa alle ore 16 dove ha confermato la fine del rapporto tra l’ex tecnico del Barcellona e la nazionale. Il nuovo CT è Robert Moreno, vice di Luis Enrique che ha già diretto la squadra nelle ultime partite di qualificazione agli Europei 2020. La dipartita di Luis Enrique è dovuta a problemi personali, non specificati nel dettaglio da parte dell’allenatore che ha un bilancio di 7 partite totali da CT della roja, caratterizzate da 5 vittorie e due pareggi.

Tre CT cambiati dal 2018 a oggi

I due match ufficiali dove Moreno si è seduto in panchina per la Spagna contro Isole Faroe e Svezia, sono stati positivi: due vittorie convincenti per 4-1 e 3-0. Moreno proseguirà il lavoro fatto da Luis Enrique, che era subentrato a Hierro dopo il Mondiale di Russia 2018. Sono ben tre gli allenatori cambiati dalla Federazione Spagnola dall’estate scorsa. Infatti, Lopetegui venne esonerato poco prima della rassegna mondiale per via degli accordi presi con il Real Madrid nonostante fosse sotto contratto con la Federazione. Questo accordo non piacque ai massimi dirigenti federali che decisero di dargli il ben servito, dando la squadra a Hierro.

Le prime dichiarazioni del nuovo CT Moreno sono state le seguenti: “Vogliamo arrivare in forma all’Europeo e vincerlo, chiaramente”. 

  •   
  •  
  •  
  •