Mbappe non rinnova con il PSG, il Real gongola

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui


Il PSG perde sempre più pezzi e ora potrebbe perdere definitivamente la punta di diamante più luminosa del calcio mondiale: Kylian Mbappe. Il 20enne francese fa gola a molti ma tra i vari top club ce ne è uno che pare essere davanti a tutti: il Real Madrid. I madrileni hanno da sempre un fascino accattivante per qualsiasi calciatore e Mbappe è uno di questi. Il corteggiamento di Perez e Zidane nei confronti del giovane si fa sempre più insistente, tanto da aver spinto Kylian a rifiutare il ricco rinnovo di contratto che gli ha offerto il suo attuale club.

Al-Khelaifi è sempre determinato a costruire una super potenza del calcio mondiale, ma nonostante i grandi sforzi, il PSG sta perdendo sempre più appeal. Tanti giocatori stanno abbandonando la nave e tra questi potrebbe esserci anche il campione del mondo 2018. Stando a quanto riporta Marca, Mbappe avrebbe rifiutato il rinnovo proposto dal PSG fino al 2022. Un chiaro segnale per il Real Madrid che già si sta organizzando per acquistare il giocatore, tanto invocato dai tifosi merengue in qualsiasi occasione che veda coinvolto Florentino Perez.

Leggi anche:  Tabellone Calciomercato Serie A, acquisti e cessioni: Mandzukic al Milan. Pisacane, addio al Cagliari

Il mancato rinnovo può essere sfruttato dalle merengues anche a livello di prezzo, ma 200 milioni saranno comunque necessari per poterlo strappare ai parigini.

  •   
  •  
  •  
  •