Mercato Inter, porte girevoli in attacco: Lukaku in stand by, sul “Toro” piomba il Barcellona

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

In attesa di conoscere quale sarà il destino del suo uomo più rappresentativo sul mercato Inter e Conte continuano a monitorare alcune importanti situazioni che potrebbero impreziosire la rosa a disposizione del neo allenatore nerazzurro. Icardi ancora non è sicuro della conferma, non lo è la società in primis che non ha gradito come è stata gestita la vicenda della scorsa stagione quando l’argentino venne declassato dai gradi di capitano da Luciano Spalletti finendo diverse settimane fuori rosa, e forse anche lo stesso attaccante non è più convinto di essere al centro del progetto del nuovo corso interista targato Antonio Conte. Nelle prossime settimane il futuro di Icardi probabilmente diventerà più chiaro ma in attesa di sciogliere le riserve sull’ormai ex capitano nerazzurro la società interista è alle prese con altre spinose  vicende di mercato che vedono coinvolti altri giocatori da tempo accostati proprio ai nerazzurri.

Leggi anche:  Roma, sfuma Xhaka: nuovo obiettivo per Tiago Pinto e Mou

Mercato Inter, attenzione puntata sull’attacco: il Barcellona piomba su Lautaro Martinez

L’Argentina sembra essere il centro del “mondo” in questa sessione estiva di mercato 2019 per l’Inter: non soltanto per Icardi ma anche per l’altro attaccante del Paese di cui è originario anche l’attuale Pontefice Francesco, Lautaro Martinez
Il giovane ” Toro”, infatti, dopo le ultime brillanti prestazioni offerte con la maglia dell’Albiceleste nel corso della Coppa America, è finito nei radar niente meno che del Barcellona.  La notizia  in queste ore si sta diffondendo in Argentina e vedrebbe al centro proprio l’attaccante nerazzurro che in questi giorni sta trascinando la Nazionale albiceleste nella Coppa America in corso di svolgimento in Brasile.  Secondo le voci che arrivano dall’Argentina sull’attaccante dell’Inter avrebbe messo gli occhi il Barcellona che vorrebbe esportare anche in Catalogna la coppia – gol argentina che tanto bene si sta destreggiando in Brasile con la maglia dell’Albiceleste, Messi – Martinez. 
Per strappare il giovane attaccante argentino all’Inter il Barcellona, secondo quanto rilanciato dai media sudamericani, sarebbe pronta a pagare la clausola di rescissione presente nel contratto di Martinez con la società nerazzurra, siglato la scorsa estate, ed ammontante a 112 milioni di euro. Quello del Barcellona sarebbe un investimento di tutto rispetto ma che a livello economico potrebbe essere sostenuto dalle casse blaugrana anche senza cessioni eccellenti in questa finestra di mercato.  Al Barcellona Lautaro Martinez andrebbe così a ricomporre il trio con Leo Messi, come sta facendo in nazionale, e Luis Suarez che farebbe l’Aguero dell’Argentina per un attacco stellare.  L’interesse nei confronti di Martinez fa il paio con il tentativo in atto in casa Barcellona di riportare a “casa” il talento brasiliano Neymar, la cui permanenza a Parigi sembra non essere più scontata come qualche settimana fa. Appare evidente, però, proprio in tal senso che un eventuale affondo del Barcellona nei confronti di Martinez potrebbe arrivare solo e soltanto a condizione che non si chiuda positivamente la possibile trattativa per riportare in blaugrana l’attaccante brasiliano.
Sempre sul fronte attacco il mercato Inter in entrata continua ad attenzionare la situazione dell’attaccante belga del Manchester United Romelu Lukaku. Il giocatore è uno dei pallini di Conte che lo vorrebbe a Milano proprio per fare coppia con il “Toro” Martinez ma fino a questo momento tutti i tentativi d’approccio dei nerazzurri sono stati stoppati dalla dirigenza del club inglese che al momento ha continua a ritenere intoccabile il giocatore belga.

  •   
  •  
  •  
  •