Mercato Milan, il fascino dei campioni per sedurre il Real Madrid: occhi su diversi Blancos

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Sono giorni di grande fermento per il mercato Milan con Paolo Maldini e Zvone Boban alla ricerca di possibili occasioni buone per rinforzare la rosa a disposizione del nuovo allenatore Marco Giampaolo.  La prima missione di mercato dei due dirigenti rossoneri ha fatto tornare in mente gloriosi momenti della storia del recente passato del club milanista: Maldini e Boban, infatti, hanno fatto visita al Real Madrid, un tempo grande rivale del Milan dei “campioni” oggi divenuto invece possibile alleato di mercato della società rossonera.

Mercato Milan, rossoneri a Madrid per una spesa “galactica” ?

La sola presenza di due campioni del passato come Maldini e Boban a Madrid ha fatto tornare in mente ai tifosi rossoneri i gloriosi momenti di quando il Milan, insieme al Real Madrid, dominava la scena calcistica europea e mondiale. Oggi i due ex calciatori, smessi i panni di giocatori, hanno rappresentato il nuovo corso della società milanista sondando il terreno per possibili accordi di mercato con il Real Madrid.  Nella giornata di ieri, infatti, i due dirigenti milanisti sono stati in visita a Madrid dove hanno incontrato Josè Angel Sanchez, direttore generale del club spagnolo, con il quale sono state poste le prime basi per possibili trattative di mercato tra le due società. In particolare, Maldini e Boban hanno chiesto informazioni su  quali giocatori del Real Madrid potessero partire a titolo definitivo o con la formula del prestito, in considerazione del fatto che in estate la rosa del club spagnolo dovrà per forza di cose subire una riduzione numerica stanti gli attuali 36 giocatori a disposizione del tecnico francese Zidane.  Tra questi in uscita vi è Dani Ceballos, centrocampista di 22 anni che ben sta figurando con la maglia della Spagna all’Europeo Under 21. Il giocatore è finito nel mirino di Maldini e Boban, alla ricerca di giocatori di qualità per rinforzare il reparto di centrocampo della formazione di Giampaolo, anche se al momento la richiesta del Real Madrid appare proibitiva per i rossoneri: i Blancos, infatti, valutano Ceballos circa 40 milioni di euro ma i dirigenti del Milan sperano di poter trovare una formula in grado di venire incontro alle esigenze economiche rossonere.

Leggi anche:  Juventus, la svolta deve arrivare in Supercoppa: un trofeo può ridare tranquillità a Pirlo

Mercato Milan, oltre a Ceballos altri Blancos seguiti dai rossoneri

Nel discorso avviato con Josè Angel Sanchez da Maldini e Boban non è finito soltanto Ceballos ma anche altri giocatori del Real Madrid, in lista di partenza dal club spagnolo.
Tra questi Sergio Reguilon, 22enne terzino sinistro spagnolo che è seguito con grande interesse anche dal Napoli. Il giocatore potrebbe interessare al Milan nell’ottica di una partenza dell’uruguaiano Laxalt, che ha diversi estimatori in Italia.  Tra i potenziali obiettivi rossoneri ci sono poi anche Borja Mayoral, attaccante classe 1997 del Real Madrid e della nazionale Under-21 spagnola, e Theo Hernandez, altro terzino sinistro di rientro a Madrid dopo l’esperienza in prestito alla Real Sociedad. Infine la società rossonera ha messo nel mirino anche un altro giovane talento del Real Madrid,  il danese Martin Odegaard. Il centrocampista, che ha giocato la scorsa stagione in Olanda nel Vitesse, è un classe 1998 che può giocare sia da mezzala che da trequartista, ruolo quest’ultimo che con Giampaolo alla guida dei rossoneri dovrebbe tornare di vitale importanza nell’assetto tattico del nuovo Milan.

  •   
  •  
  •  
  •