Milan: Donnarumma si avvicina alla Tour-Eiffel

Pubblicato il autore: Francesco Emiliano Segui

Dopo l’esclusione da parte del TAS di Losanna del Milan dall’Europa League per l’annata 2019/2020, la società rossonera sta cercando di risanare i conti a costo di cedere una delle sue stelle.
La stella in questione è il giovane portiere Gigi Donnarumma, legato alla società con un pesante contratto: 24 milioni di euro per due anni. In caso il ragazzo di Castellammare di Stabia dovesse rimanere, il Milan sarebbe obbligata a rinnovare il suo contratto con cifre ancora più alte per non rischiare la sua scadenza. A tal proposito il Paris Saint German di Leonardo fa sul serio per portare Gigi nella capitale francese per una cifra che si aggirerebbe ai 50 milioni di euro. La società francese, per poter abbassare l’esborso, potrebbe aggiungere in contropartita il portiere parigino Alphonse Areola. Per ora la società milanese si è imposta di ricavare dalla plusvalenza di Gigi Donnarumma 30 milioni di euro, mentre invece il PSG ne potrebbe dare 20 milioni per il momento.
Come andrà a finire? Visto che l’esclusione rossonera dall’Europa League non è del tutto decisiva, il club potrebbe ancora sperarci se dovesse riuscirci a saldare i conti finanziari a tempo dovuto. Proprio per questo se dovessero partire dei nomi grossi da Milanello non ci si dovrebbe stupirci!

  •   
  •  
  •  
  •