Mondiali femminili di calcio: 3 milioni di telespettatori per l’Italia

Pubblicato il autore: Nazzareno Minniti Segui

Ai mondiali di calcio femminile in Francia sono stati quasi tre milioni i telespettatori che hanno seguito la goleada dell’Italia con la Giamaica, continuando così a far registrare ottimi ascolti.
Il dato è probabilmente destinato a crescere già martedì 18 giugno, quando l’Italia affronterà il Brasile a Valenciennes in una sfida decisiva per il primo posto del girone. La gara andrà in onda in prima serata, alle ore 21:00 anche su RAI1 che per la prima volta nella storia trasmetterà una partita della Nazionale femminile.
Stamattina la squadra ha svolto l’ultimo allenamento allo stadio Jean Boucton di Reims e nel primo pomeriggio partirà alla volta di Lille, dove preparerà l’ultima sfida del girone con il Brasile. Ieri, al ritorno in hotel, le Azzurre hanno ricevuto una calorosa accoglienza da un centinaio di tifosi che hanno salutato il successo sulla Giamaica con applausi e cori all’indirizzo delle ragazze.
Poi tutte a cena con il direttore generale Marco Brunelli e il Presidente Gabriele Gravina che ha letto alla squadra una lettera scritta dalle detenute del carcere di Re Bibbia consegnatagli dal presidente della Camera dei Deputati Roberto Fico. Nella lettera viene espressa tutta l’ammirazione per la Nazionale (“siete ragazze fortissime, facciamo un tifo sfegatato”), invitata dopo il Mondiale nell’istituto penitenziario romano.

Leggi anche:  Dove vedere Catania-Foggia Serie C, streaming gratis e diretta tv in chiaro Antenna Sud?
  •   
  •  
  •  
  •