Nicolò Barella: E’ guerra tra Inter e Roma

Pubblicato il autore: Francesco Emiliano Segui

Nicolo Barella, Italy

Fino a qualche giorno fa l’Inter era nettamente in vantaggio nella corsa per arrivare a Nicolò Barella, piccolo gioiello del Cagliari e della nostra Nazionale. Anche nella mente del 22enne cagliaritano albergavano idee che lo vedevano bene in nerazzurro, potendo giocare in Champions League, prendendo parte a un solido progetto ed essere allenato da uno dei suoi tecnici preferiti, Antonio Conte.

Se c’era però qualche possibilità di fregare la favorita Inter, la Roma l’ha sfruttata alla grande balzando come la squadra più favorita per l’acquisto di Nicolò Barella. Pallotta & co infatti avrebbero posto sul piatto inizialmente 25 milioni di euro, più Luca Pellegrini che ha già vestito la maglia sarda nella seconda metà di questa stagione e Gregoire Defrel, in prestito alla Sampdoria. Poi lo scambio si è evoluto diventando 35 milioni più lo stesso Defrel, diventando complessivamente circa 50 milioni di euro, cifra che spiazza Coach Maran e la dirigenza. Da parte dell’Inter invece precedentemente erano stati offerti solo 36 milioni più 4 di bonus e due prestiti di due giocatori di proprietà nerazzurra (arrivando giusto alla clausola di Nicolò: 40 milioni).

E ora? Per ora, come è stato già detto, la squadra capitolina è la più vicina al 22enne, visto che riesce facilmente dal punto di vista economico a battere l’offerta avversaria forse un po’ troppo modesta per il giovane talento che abbiamo di fronte.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,