Olanda-Giappone 2-1 (Video Gol Highlights): Martens di rigore qualifica le ‘orange’ ai quarti. Prossimo avversario l’Italia

Pubblicato il autore: Gaetano Masiello Segui



Olanda-Giappone 2-1.
Al ‘Roazhon Park’ di Rennes l’Olanda soffre principalmente nella ripresa ma riesce a portare a casa quest’ultimo ottavo di finale del Mondiale di calcio Femminile qualificandosi ai quarti dove affronterà l’Italia. La rete decisiva è stata siglata da Martens al 90′ su calcio di rigore, la stessa Martens aveva portato le ‘orange’ in vantaggio nel corso del primo tempo al 17′ e al 43′ era arrivato il pareggio nipponico con Hasegawa. L’Olanda, come detto, affronterà l’Italia sabato 29 giugno alle ore 15 a Valenciennes.

VIDEO GOL HIGHLIGHTS OLANDA-GIAPPONE

Olanda-Giappone. Al ‘Roazhon Park’ di Rennes l’Olanda del c.t Sarina Wiegman sfida il Giappone del c.t Asako Takakura per l’ultimo ottavo di finale di questo Mondiale Femminile. L’Olanda era inserita nel Gruppo E con Canada, Camerun e Nuova Zelanda ed ha concluso il proprio girone a punteggio pieno con 9 punti vincendo tutte e tre le gare del Gruppo E. Il Giappone, invece, era inserito nel Gruppo D con Inghilterra, Argentina e Scozia e ha chiuso il proprio girone con 4 punti (1 vittoria, 1 pareggio ed 1 sconfitta) classificandosi al 2° posto. Il regolamento prevede, in caso di parità nei 90 minuti regolamentari, la disputa di eventuali tempi supplementari da 15′ minuti ciascuno ed in caso di ulteriore parità si andrà ai rigori; in caso di supplementari si potrà utilizzare il 4° cambio. La vincente di questo ottavo di finale affronterà l’ Italia che alle ore 18 ha battuto 2-0 la Cina. Sono già qualificate ai quarti Norvegia, Inghilterra, Francia, Usa, Germania e Svezia. Olanda-Giappone sarà diretta dalla sig.ra Melissa Borjas dell’Honduras.

Leggi anche:  Supercoppa Italiana, dove vedere Juventus Napoli: streaming gratis e diretta TV Rai 1?

Olanda-Giappone, le probabili formazioni. QUI OLANDA- Il c.t Wiegman si affiderà al consueto 4-3-3 con van Veenendaal tra i pali; i terzini saranno van Lunteren e van Dongen, al centro della difesa spazio a Dekker e Bloodworth; nel trio di centrocampo giocheranno Spitse, van de Donk e Groenen; nel tridente offensivo spazio a van de Sanden, Miedema e Martens. QUI GIAPPONE– Il c.t Takakura risponderà con il classico 4-4-2 con Yamashita in porta; Shimizu, Kumagai, Ichise e Sameshima formeranno il pacchetto arretrato; a centrocampo spazio a Kobayashi, Nakajima, Sugita ed Endo; gli attaccanti saranno Yokoyama e Iwabuchi.

Olanda (4-3-3): van Veenendaal; van Lunteren, Dekker, Bloodworth, van Dongen; Spitse, van de Donk, Groenen; van de Sanden, Miedema, Martens. All. Wiegman.

Giappone (4-4-2): Yamashita; Shimizu, Kumagai, Ichise, Sameshima; Kobayashi, Nakajima, Sugita, Endo; Yokoyama, Iwabuchi. All. Takakura.

Leggi anche:  Parma, 4 nomi per la salvezza

Olanda-Giappone, come seguire il match in tv e streaming

Olanda-Giappone, info diretta tv e streaming. Quest’ultimo ottavo del Mondiale di calcio femminile, calcio d’inizio ore 21, sarà trasmesso in diretta su Sky sul canale 202, Sky Sport Mondiali. Questo match sarà trasmesso anche su RaiSport HD (canale 57 del televisiore). Per chi vorrà vedere la gara in streaming potrà farlo attraverso le app SkyGo, il servizio in streaming Now Tv, oppure attraverso il servizio gratuito RaiPlay.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,