Play off scudetto primavera: oggi Roma-Chievo

Pubblicato il autore: Linda Zanoni Segui

Dopo il pareggio di ieri tra Torino e Fiorentina (2-2) con il passaggio dei granata per miglior piazzamento in campionato, è il turno di Roma-Chievo per le fasi finali dello scudetto del campionato primavera.

La prima semifinale è già stata decisa: sarà Atalanta-Torino, che si disputerà lunedì alle 20.45. Oggi si decide chi passerà il turno tra Roma e Chievo. La partita inizia alle 18.30. La vincente si sfiderà poi lunedì contro l’Inter (alle ore 18.00).

Dove seguire il match

La partita potrà essere seguita in diretta tv su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre). Grande possibilità di guardare il match tra due squadre che dispongono sicuramente di grandi talenti e prospettive future.

Le parole del mister giallorosso

Queste le parole di mister De Rossi: “Dobbiamo prepararci bene sull’avversario, perché il Chievo ha tanta qualità. Non è facile affrontarlo. Ma pensiamo prima a noi, durante la stagione molte partite le abbiamo determinate noi, sia in positivo che in negativo”. E poi, ancora, sull’assenza del bomber Celar: “Perdiamo il capocannoniere ma abbiamo altri grandi giocatori che possono sostituirlo nella maniera migliore. Siamo abbastanza sereni, ma è ovvio che con Celar sarebbe stato meglio”. Il mister fa sapere ai giornalisti che la sua squadra è consapevole delle qualità che ha e lo ha dimostrato in campionato. Sottolinea anche che è necessario non sottovalutare la squadra gialloblu che, nonostante sia passata ai playoff all’ultimo, ha grande tecnica.

Leggi anche:  Serie A femminile: la Juventus chiama, il Milan risponde

Le parole del mister gialloblu

Dall’altra parte queste le parole di Mandelli sull’avversario: “La Roma è una squadra che diverte, che fa buon calcio. Penso che forse sia l’avversario qualitativamente più forte in queste fasi finali, considerando che l’Atalanta pagherà l’assenza di alcuni giocatori chiamati in Nazionale”. 
In merito alla propria squadra, invece: “Dopo un inizio del genere (si riferisce alle cinque sconfitte consecutive iniziali), arrivare alle fasi finali è un traguardo importante. Siamo forse la squadra più giovane del campionato perché ci sono tanti 2001 e questo mi dà grande soddisfazione”.

A livello di quote, la Roma sembra essere nettamente la favorita per accedere alle semifinali. Il Chievo parte da outsider essendosi classificato sesto nella regular season (mentre la Roma ha terminato il campionato terza, subito sotto ad Atalanta e Inter). Per passare il turno alla Roma basta anche solo il pareggio, essendosi piazzata meglio in campionato. Il Chievo deve sperare unicamente nella vittoria.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,