Serie A:il calcio mercato non conosce soste.

Pubblicato il autore: Fabio Faiola Segui

Tempo lettura:5min. Proseguono le trattative delle società per rinforzarsi nella prossima stagione ,di seguito andiamo ad elencarvi le manovre in entrata ed uscita delle 20 squadre che ne faranno parte.

Atalanta : dopo un lungo corteggiamento Luis Muriel è il nuovo attaccante della dea,  affiancato al sempre più sorprendente D.Zapata, che sta disputando una Coppa America da protagonista.  Il duo andrà a formare un attacco atomico. In questo modo Gasperini mette il primo tassello per la sua creatura.

Bologna : Mihajlovic sta spingendo  per avere al più presto l’attaccante ivoriano C.Kouame dal Genoa, che sarebbe un elemento quasi indispensabile per l’economia del gioco del tecnico serbo. Attualmente è valutato sui 14milioni, mentre il Bologna ne offre 12, e non dovrebbero esserci problemi tra le 2 società, perché vada in porto la trattativa. Inoltre, si segue con interesse il centrocampista offensivo Gerson (Brasile) di proprietà della Roma, che ha trascorso l’ultima stagione nella Fiorentina.Sul fronte delle cessioni non è da escludere la partenza di Mattia Destro, anche se il mister vuole concedergli un ulteriore possibilità per valutarlo durante la preparazione.

Brescia  :Cellino tiene il baby Tonali per farlo crescere ancora un altro anno nelle rondinelle, resistendo alle numerose richieste per il gioiello lombardo con Psg e Juve su tutti.In prospettiva si valuta di portare l’attaccante argentino Maxi Lopez dal Brasile alla corte di Corini.

Cagliari :i sardi confermano piena fiducia all’esperto difensore Cacciatore che reduce da una stagione piena di infortuni vorrà dimostrare tutto il suo valore conscio del fatto che il mister Maran straveda per lui.L’operazione del riscatto dal Chievo è stata chiusa cedendo ai clivensi Cotali e Caligara.

Fiorentina: adesso a Firenze ci sono molte operazioni in corso: l’unica degna di nota è la cessione di Muriel alla dea di Gasperini,Commisso è al lavoro in gran riserbo per costruire un team che faccia dimenticare presto la sciagurata stagione passata,mettendo al centro del suo progetto la conferma del campioncino Chiesa.

Genoa :dopo l’arrivo di Andreazzoli sulla panchina si cerca di portare a termine l’operazione dell’acquisto della giovanissima ala sinistra argentina Pedro de la Vega dal Lanus,dove ha già esordito a 17anni nella massima serie. Il prezzo d’acquisto va dai 10 milioni più eventuale bonus sulla rivendita dello stesso. Poichè l’Inter lo segue da tempo, si cerca una collaborazione per centrare l’obiettivo.

Hellas Verona:in Veneto dopo l’arrivo di Juric, si pensa in grande e diversi sono i colpi messi a segno ,come Amir Rrahmani, difensore da 192cm dalla D.Zagabria .Singolare la sua storia in quanto ha esordito sia nella nazionale maggiore albanese, che in quella del Kosovo, dove attualmente sta stupendo tutti per i risultati ottenuti. Altri obiettivi sono Sprocati dal Parma , Cornelius dall’Atalanta ed il terzino del Palermo Rispoli.

Inter:Antonio Conte stà sollecitando per avere Sensi dal Sassuolo, la domanda è di 35milioni mentre l’offerta nerazzurra si attesta sui 25milioni  con la formula del riscatto a fine prestito.

Juventus: per Sarri si prevede un’ annata storica ed i dirigenti bianconeri sono già attivissimi per concludere tutte le trattative in corso e dopo Ramsey, anche il francese Rabiot dovrebbe approdare alla corte della mole.

Lazio:  per i biancocelesti si evidenzia la cessione di due promesse Pedro Neto e Bruno Jordao al Benfica, da cui ricavare 20-25milioni da reinvestire sul mercato. Petagna sempre nel mirino.

Lecce: il nome che sta infiammando i cuori salentini è Yilmaz, il cannoniere turco in forza al Besiktas, il quale vanta nella sua carriera 211 goal in 400 gare con massimo score di 33 reti   nella stagione 2011-12, quando militava al Trabzonsport. In porta piace Dragowsky della Fiorentina, in campo con l’Empoli nell’ultima stagione che è conteso con il Brescia. Si pensa anche al difensore Tonelli del Napoli e qualora la trattativa dovesse saltare, anche Tomovic del Chievo potrebbe tornare utile, mentre per il centrocampo si pensa al ghanese Acquah, nell’ultima stagione all’Empoli, che potrebbe far fare il salto di qualità al centrocampo pugliese.

Milan : Perso Stefano Sensi, che andrà all’Inter, la dirigenza si concentra sul giocatore della Fiorentina Veretout, dove c’è da battere la concorrenza della Roma. Intanto giungono anche buone notizie dall’Estero, dove si punta al talento Kabak, classe 2000 dello Stoccarda, ma c’è da sborsare almeno quindici milioni di euro per averlo a Milanello. In alternativa si pensa a Lovren, difensore del Liverpool.

Napoli : De Laurentis sta sferrando l’attacco finale per portare sotto il Vesuvio Manolas e James Rodríguez.Partiranno Diawara, per la trattativa Manolas e il difensore Hysaj, destinato all’atletico Madrid.

Parma : il sogno resta Mario Balottelli, mentre le cose più concrete sono il difensore Gravillon e l’attaccante Karamoh,di proprietà interista, dalle cui decisioni dipende il loro futuro, quasi impossibile la riconferma dell’attaccante Roberto Inglese, poichè il Napoli chiede trenta milioni.

Roma : per la Roma, salutati di Francesco e Ranieri e aver dato il benvenuto a Fonseca, nonostante l’annuncio schock dell’arrivederci di Totti, la società punta sul centrocampista francese Veretout, classe 93, ma bisogna vincere la concorrenza del Milan oltre alla sua quotazione attuale  che si attesta sui 25 milioni di euro.

Sampdoria :  bel colpo dei doriani con l’acquisto di Eusebio Di Francesco in panchina per i prossimi 3 anni, che già trova al suo arrivo DePaoli dal Chievo, operazione che è costata 3 milioni di euro.
Nel fronte delle uscite molte richieste giungono per il difensore polacco Bereszynski.

Sassuolo : definitiva la rinuncia al giovane attaccante Pinamonti, nonostante ci siano numerose voci sulla possibile cessione(certa) di Sensi all’ Inter, la dirigenza , per ora, non si sbilancia, poiché l’attaccante è un elemento prezioso per gli emiliani.
Intanto Di Francesco dalla Sampdoria continua a chiedere con insistenza il bomber Berardi.

Spal : dopo aver confermato Floccari, la squadra spallina non riconferma il difensore Reggini,che ritornerà alla Sampdoria, proprietaria del cartellino. Anche l’attaccante Antenucci molto probabilmente prenderà la via della  puglia con Bari e Lecce a contenderselo.

Torino:Attestato di stima della società nei confronti del terzo portiere Rosati, al quale è stato rinnovato il contratto per altri 2 anni.Per quanto riguarda l’arrivo dell’attaccante Kouamè, c’è lotta tra i granata e  il Bologna, che sembra avvantaggiata per l’acquisto di quest’ ultimo.

Udinese : l’Udinese è indecisa nel tenere il centrocampista ivoriano Fofana richiestissimo dall’Atalanta e dal Torino. Per quanto riguarda l’attaccante venezuelano Darwin Machis, di proprietà della famiglia Pozzo, sempre in prestito a squadre spagnole, dal Granada al Cadice a una breve parentesi in Friuli, sembra che il suo futuro sia quello di rimanere in Spagna.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Supercoppa Italiana, dove vedere Juventus Napoli: streaming gratis e diretta TV Rai 1?