Calcio, Nazionale U19: Italia sconfitta dal Portogallo all’esordio nel Campionato Europeo

Pubblicato il autore: Nazzareno Minniti Segui

Gli Azzurrini sconfitti per 3-0 al primo incontro del torneo. Mercoledì Italia in gara con l’Armenia.

Inizia con una pesante sconfitta Europeo Under 19 per l’Italia che al Banants Stadium di Yerevan perde 3-0 contro i pari età del Portogallo.
I giovani calciatori del CT Carmine Nunziata resistono solo 20 minuti all’avanzata lusitana fino a quando – vittime anche di una minore esperienza con 7 elementi sotto età schierati in campo – sono costretti a cedere.
Non accade nulla nella fase iniziale della gara durante la quale le squadre si fronteggiano senza produrre reali pericoli: qualche accelerazione della stella dello Sporting Lisbona Felix Correia che, almeno in un paio di occasioni, ha messo in mostra tutta la sua tecnica.
Si va al riposo però con l’Italia sotto di una rete, grazie al gol realizzato da Cardoso su calcio d’angolo battuto da Ferreira, ma incapace di reagire efficacemente perché più brava ad interdire che ad impostare, soprattutto negli ultimi trenta metri dell’avversario.
Nel secondo tempo da registrare altri due gol del Portogallo e la timida reazione dell’Italia che, nonostante le cinque sostituzioni effettuate, riesce a contenere il passivo grazie al portiere Carnesecchi che vanifica ulteriori occasioni per i lusitani.
Il prossimo avversario dell’Italia sarà l’Armenia che è stata sconfitta 4-1 dalla Spagna. Mercoledì 17 giugno, al Repubblican Stadium di Yerevan, agli Azzurrini sarà necessaria una vittoria per continuare a sperare nel passaggio del turno.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Supercoppa Italiana, probabili formazioni Juventus-Napoli: ecco le scelte di Pirlo e Gattuso