Calciomercato Juventus: l’Ajax non è soddisfatta per De Ligt

Pubblicato il autore: Francesco Emiliano Segui


Fino a pochi giorni fa sembrava che mancasse solo l’ufficialità che avrebbe portato il difensore centrale Matthijs De Ligt alla Juventus. I bianconeri vogliono a tutti i costi il gioiello olandese cresciuto nel vivaio dell’Ajax, mettendo nel piatto ben 80 milioni di euro (67 di parte fissa e 13 di eventuale bonus).

La risposta del club olandese

Dalla parte opposta però l’offerta non sembra che sia all’altezza del vero valore del classe 1999. L’Ajax infatti, secondo alcune indiscrezioni, starebbe chiedendo addirittura 87 milioni di euro, cifra a detta del club torinese irraggiungibile. Proprio per questo motivo la trattativa, che sembrava già conclusa, sta rallentando il ritmo. Nonostante tutti questi ultimi rumors però, sembra che l’accordo si chiuda con successo per Paratici e il suo staff. Ad andare in contro alle volontà torinesi c’è anche Mino Raiola, agente della giovane rivelazione, il quale è nel suo interesse concludere quanto prima gli affari.

Sale l’euforia tra i tifosi

Tra i fans della ‘Vecchia Signora’ c’è frenesia per l’arrivo dell’idolo del momento. Dopo l’affare Rabiot che fa alzare l’asticella del centrocampo bianconero, ora si aspetta l’ufficialità per creare uno dei reparti difensivi più resistenti della nostra Serie A, ovvero Chiellini – De Ligt. Ricordiamo che il campionato italiano è provvisto di squadre difensivamente elevate, come è il caso della nuova coppia napoletana Koulibaly -Manolas.

  •   
  •  
  •  
  •