Fiorentina-Boateng: i viola spingono per il prestito, il Sassuolo vuole Simeone

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui


Importanti trattative di mercato tra la Fiorentina e il Sassuolo. Commisso vuole costruire una squadra con delle basi importanti per la prossima stagione. L’obiettivo è quello di riportare la Viola in Europa e il presidente – oltre a trattenere Federico Chiesa a Firenze – sta puntando all’acquisto di un calciatore esperto e di qualità: Kevin-Prince Boateng.

Il trequartista del Sassuolo è reduce da una pessima stagione con il Barcellona in prestito. Il ghanese rilanciarsi nel grande calcio e la Fiorentina potrebbe essere un’opportunità. Come afferma La Gazzetta dello Sport, i toscani stanno intavolando una trattativa con il Sassuolo. L‘idea di Commisso è quella del prestito gratuito. Il Sassuolo però punta ad ampliare la trattativa. Gli emiliani sono in cerca di un attaccante e vogliono inserire nell’operazione l’argentino Simeone. La punta non ha brillato a Firenze nella scorsa stagione e la Viola potrebbe privarsene: solo 6 reti in 36 presenze in Serie A, mentre l’anno prima ne siglò ben 14 in 38 gare di campionato. Magari acquistando qualcuno di più spessore per il prossimo anno. La trattativa è ancora in fase di sviluppo e potrebbe trattarsi di un azzardo per entrambe le squadre. Sia Simeone che Boateng devono rilanciarsi e l’ombra del flop è dietro l’angolo. A volte però, conviene rischiare.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Sampdoria Udinese, streaming Serie A e diretta TV Sky o Dazn?