Gerard Lopez (Pres. Lille): “Accettata l’offerta del Napoli di 80 mln per Pepé”

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui


“Abbiamo ricevuto un’ offerta di 80 milioni per Pepé dal Napoli e l’ abbiamo accettata. Ora stará a lui decidere dove andare.
 Su di lui ci sono almeno altre quattro squadre”.

Parole e musica di Gerard Lopez, presidente del Lilla che, nel corso di un’ intervista rilasciata a Tuttosport, ha confermato l’ interesse del Napoli per l’ attaccante, classe 1995, Nicolas Pepé.

Di piú: il Napoli avrebbe già trovato un accordo col Lilla sulla base di 80 milioni.

Il giovane ivoriano puó dunque diventare il colpo dell’ estate in casa azzurra, viste le difficoltà di arrivare a profili come James Rodriguez.

24 anni, Pepé puó agire sia da prima punta che da ala destra, abbinando alla grande tecnica individuale, un considerevole fiuto del gol: 23 marcature in 40 presenze nella passata stagione, rendono Nicolas un uomo importante, sicuramente, anche in fase realizzativa.

Per quest’ “ ala che segna come un 9″, come sottolineato dal suo presidente, De Laurentiis non ha voluto badare a spese, essendone rimasto letteralmente folgorato, e dimostrandosi pronto a sbaragliare la fitta concorrenza.

Dopo aver sistemato gli ultimi dettagli con gli agenti, con I quali manca l’ accordo sulle commissioni, Pepé dovrebbe firmare un quinquiennale da 5 milioni stagionali.

Al Lille interessa Ounas, per il quale Lopez ha peró parlato di affare slegato da quello di Pepè dichiarando che l’ algerino interessa al Lille sin dai tempi in cui era al Bordeaux.

L’ asse Napoli-Lilla resta dunque molto caldo, e potrebbe presto infiammarsi anche sul fronte Rafael Leao.

La situazione del ventenne portoghese é peró piú complessa: “Ci sono almeno otto squadre”  ha dichiarato Lopez. Tra queste, molte big del nostro campionato: Inter, Juventus, Milan e Roma avrebbero tutte fatto dei sondaggi per il ventenne capace di ritagliarsi un posto fisso da titolare e segnare 8 gol lo scorso campionato. 

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Juric dopo la vittoria contro il Genoa: "Il rientro degli attaccanti fondamentale. Su Belotti..."
Tags: