Il 9 luglio a Roma la presentazione del “ReportCalcio 2019”

Pubblicato il autore: Nazzareno Minniti Segui

Presso la Sala Koch del Senato della Repubblica (Palazzo Madama, con ingresso in piazza San Luigi dei Francesi n. 9 a Roma) martedì 9 luglio alle ore 11:30 sarà presentato il “ReportCalcio 2019”, lo studio della FIGC sviluppato in collaborazione con AREL (Agenzia di Ricerche e Legislazione) e PwC (PricewaterhouseCoopers), che fotografa in un quadro organico tutti i principali dati che qualificano la dimensione, la struttura e l’articolazione del sistema calcistico italiano, con riferimento alla stagione 2017-2018.
La ricerca – come si legge in un comunicato della FIGC – si sviluppa attraverso il censimento dell’attività agonistica (a livello professionistico, dilettantistico e giovanile), l’analisi del profilo delle Rappresentative Nazionali e degli aspetti economico-finanziari, organizzativi e fiscali del calcio professionistico. Il Rapporto fornisce, inoltre, un raffronto con le principali realtà calcistiche internazionali e un’approfondita analisi del profilo insera strutturale degli stadi italiani.
In un Paese come l’Italia, con 32 milioni di appassionati e circa 1,5 milioni di tesserati, lo studio della FIGC rappresenta un sicuro punto di riferimento per gli addetti ai lavori e i tifosi al fine di comporendere nella sua totalità il movimento calcistico nazionale.
Il Rapporto contiene anche una serie dettagliata di informazioni relative al numero dei giovani calciatori (fino all’under 20), dei dirigenti, dei tecnici, dei tesserati professionisti e dilettanti e degli arbitri.
Completano il quadro i dati relativi alle società e alle squadre, con un occhio di riguardo all’attività giovanile.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Milan, neanche il Covid ti ferma!