L’annuncio della malattia di Mihajlović.

Pubblicato il autore: Giusi Iasiuolo Segui

La giornata calcistica di oggi non può che essere triste per la notizia diffusasi da Siniša Mihajlović, il quale ha annunciato, in conferenza stampa, di essere malato di leucemia.
“Affronto la malattia a testa alta e sono sicuro di vincerla. Giocherò come ho sempre fatto, per vincere. È stata una bella botta, ma sono pronto”. Queste le sue parole davanti ai giornalisti, commosso e quasi in lacrime.  L’intera tifoseria del Bologna ha dimostrato vicinanza al suo allenatore, con una folla che lo ha atteso al termine della conferenza per mostrargli tutto il loro affetto.
L’intero mondo del calcio ha fatto sentire al Mister il suo supporto, a partire dagli altri club e protagonisti della Serie A, fino alla bella dedica del CT della Nazionale Italiana Roberto Mancini.
Al suo fianco c’era il responsabile dell’area tecnica del Bologna Walter Sabatini, il quale ha espresso tutta la sua stima per Mihajlović e ha dichiarato che continuerà ad essere lui l’allenatore del Bologna fino alla fine del suo contratto.
In tutta la sua carriera da calciatore e da allenatore, Mihajlović ha mostrato carattere e grinta da vero combattente. Ma questa è la battaglia più importante della sua vita, che siamo certi riuscirà a vincere come ha sempre fatto.
Forza Sinisa, guerriero! 

Leggi anche:  Supercoppa Italiana, dove vedere Juventus Napoli: streaming gratis e diretta TV Rai 1?
  •   
  •  
  •  
  •