Norwich-Atalanta 1-4 (Video Highlights): i nerazzurri vanno sotto ma nella ripresa dilagano

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Positiva l’amichevole dell’Atalanta che espugna il Carrow Road di Norwich con un sonoro 4-1 e pensare che per i nerazzurri la serata si era messa subito male quando al 16 minuto Cantwell portava in vantaggio i padroni di casa; la svolta all’ultimo minuto del primo tempo quando il neo acquisto Muriel bravo a realizzare il pareggio nato da un errore grossolano del difensore Klose. Nella ripresa dopo due ottimi interventi di Gollini la Dea dilaga con tre reti tra il 62′ e l’92’: prima Muriel (doppietta per lui) su assist di De Roon, poi Pasalic con un rigore in movimento grazie all’assist da destra di Castagne e infine nel recupero con Barrow tutto solo davanti al portiere avversario lanciato molto bene da Malinovskyi.

Gli highlights del match

Oggi alle ore 20 allo stadio Carrow Road si sfideranno in un’amichevole estiva Norwich City-Atalanta; per la Dea è il secondo test dei test in Gran Bretagna, l’ultimo sarà venerdì (ore 20.30) sul campo del Leicester.

Leggi anche:  Balotelli in Nazionale, Mancini sorprende: "Perché no?"

Norwich City-Atalanta, presentazione del match

I bergamaschi vengono dalla sconfitta di sabato pomeriggio contro la Swansea per 2-1 nonostante l’iniziale vantaggio di Ilicic, poi nella ripresa un pò per un calo fisico, un pò per la miglior preparazione fisica dei gallesi che ricordiamo cominceranno la Championship (Serie B inglese) sabato 10 agosto, i nerazzurri hanno dovuto alzare bandiera bianca, ma nonostante il ko il mister Gian Piero Gasperini si è detto abbastanza soddisfatto della gara: “A parte quei cinque minuti di sbandamento in difesa, nei quali abbiamo sofferto la loro freschezza e abbiamo incassato due reti, abbiamo giocato bene; Ho avuto diverse indicazioni positive e alcune un po’ meno buone. E’ presto ancora ma certe gare sono molto utili e aiutano a trovare la migliore condizione atletica”.

Ricordiamo che la stella della squadra Duvan Zapata è a disposizione del tecnico nerazzurro solamente da giovedì dopo la partecipazione alla Copa America e dunque ora dovrà rimettersi in pari con gli altri suoi compagni ed essere un’arma in più da sfruttare; questa stagione per l’Atalanta sarà particolare perchè per la prima volta parteciperà alla Champions League (inizio 17-18 settembre) e quindi ci vorrà una squadra pronta fin da subito in tutti i suoi effettivi.

Leggi anche:  Dove vedere Pordenone-Venezia: streaming e diretta tv

Il Norwich City, che lo scorso maggio ha trionfato nella Championship dominando il campionato con 94 punti in 46 incontri frutto di 27 vittorie 13 pareggi e solamente 6 sconfitte, è tornata in Premier League dopo tre stagioni di purgatorio e sulla panchina è stata confermato meritatamente il tecnico tedesco classe ’76 Daniel Farke che da quando è a Carrow Road ha vinto 48 partite su 103 e nella scorsa stagione ha potuto beneficiare del capocannoniere del campionato, ovvero il finlandese Teemu Pukki autore di 29 gol.
I “canarini” cominceranno il campionato nell’anticipo di venerdì 9 agosto ad Anfield Road contro il Liverpool, per poi debuttare davanti ai propri tifosi sabato 17 contro il Newcastle. In questo precampionato gli uomini di Farke hanno ottenuto un pareggio per 2-2 contro i tedeschi dell’Armina Bielefeld, una sconfitta contro il Brentford per 3-1 e due vittorie contro Schalke 04 (2-1) e Luton Town (5-1). Dopo il match odierno ci sarà poi l’ultimo test estivo, sabato prossimo contro il Tolosa sempre in casa.

Leggi anche:  Probabili formazioni Inter-Juventus: Conte quasi al completo, tante assenze per Pirlo

Norwich-Atalanta, formazioni ufficiali

Norwich (4-3-1-2):  Fahrmann; Byram, Godfrey, Leitner, Hernandez; Lewis, Cantwell, Klose; Buendia; Trybull, Pukki. All. Daniel Farke.

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Djimsiti, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Pasalic, Gosens; Gomez; Ilicic, Muriel

Norwich-Atalanta, diretta tv e streaming martedì 30 luglio

L’unica possibilità di guardare il match amichevole Norwich-Atalanta (inizio ore 20) sarà la diretta streaming sul canale ufficiale youtube della squadra inglese; altrimenti chi vorrà essere aggiornato in tempo reale dell’andamento della gara potrà andare sui canali social ufficiali (facebook e twitter) dei due club che seguiranno l’evento live.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,