Sergio Ramos: “Real-Atletico 3-7? Per noi un amichevole, per loro una finale”

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui


La pessima prestazione del Real Madrid ieri notte contro l’Atletico Madrid, sta facendo il giro del mondo. Le merengues hanno perso per 7-3 contro i colchoneros, già concentrati e in clima campionato. Ottima prestazione da parte del talento Joao Felix, in gol in questa partita di International Champions Cup. Il nuovo Real Madrid di Zidane ha impressionato in negativo, terminando il primo tempo sotto di 5 reti. Il match è un’amichevole che ha poca valenza, ma è pur sempre un derby. Infatti, nella ripresa Carvajal, perde la testa colpendo un avversario con un calcio. L’intervento del difensore spagnolo scatena l’ira di Diego Costa che a sua volta colpisce Carvajal con un calcio. Entrambi i calciatori vengono espulsi. Troppo per un’amichevole? Forse si.

È tornato sulla questione il capitano del Real Madrid, Sergio Ramos, intervenuto ai microfoni dei giornalisti nel post gara:

Leggi anche:  Dove vedere Avellino Paganese serie c, diretta e streaming: Eleven Sports o Sky? Le probabili formazioni

Fa male perdere in questo modo. Per noi era una amichevole, per loro era una finale. L’errore però lo abbiamo commesso noi. Non sono però assolutamente preoccupato per quanto è acaduto, è una sconfitta che fa male ma faremo un grande stagione“.

Un Ramos dunque tranquillo per la stagione che verrà, nonostante i segnali mostrati dal suo Real Madrid siano piuttosto preoccupanti. Solo tanti i gol incassati in questa edizione di International Champions Cup. Sono ancora da valutare giocatori come Jovic, Mendy e Rodrygo, così come Eden Hazard. Il fiore all’occhiello di questa campagna acquisti merengue non ha ancora ingranato come si deve. I tifosi aspettano impazienti di ammirare la sua immensa classe.

  •   
  •  
  •  
  •