UFFICIALE: Joao Felix è un giocatore dell’Atletico Madrid

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui


Giornata piena di sorprese in casa Atletico Madrid. Dopo aver ufficializzato la cessione di Rodri al Manchester City e gli acquisti di Hector Herrera e Felipe dal Porto, i colchoneros danno il benvenuto a Joao Felix, l’arrivo top di questa campagna acquisti. Il portoghese classe 1998 è stato protagonista di una stagione strepitosa con il Benfica e tanti top club europei lo stavano seguendo – Manchester City su tutti – ma a spuntarla sono stati gli spagnoli dell’Atletico.

Il club spagnolo ha ufficializzato l’acquisto tramite i propri canali, presentando il portoghese come una vera e propria star. Non poteva essere altrimenti date le prestazioni che il giovane ha fornito in questa stagione. Il 20enne è costato alle casse spagnole ben 126 milioni di euro, cifra enorme e non in linea con la politica dell’Atletico. Simeone avrà a disposizione uno dei migliori talenti del calcio mondiale: fantasia, velocità, dribbling e un innato senso del gol sono le caratteristiche di Felix. Impiegabile sia come prima o seconda punta, il lusitano garantisce gol e spettacolo. L’ideale per non far rimpiangere Griezmann, oramai con le valige pronte per Barcellona. Felix ha firmato un contratto fino al 2024, a 3,5 milioni a stagione.

Leggi anche:  Rivoluzione Toro, Nicola e Ventura gli uomini della promozione!

La nuova era per la squadra di Simeone è iniziata e Felix è il giocatore su cui costruire qualcosa di importante per il futuro. La stagione passata è stata quella della consacrazione per lui e la tripletta al Da Luz contro l’Eintracht Francoforte di Jovic, lo testimonia. Considerato un misto tra Kakà e Rui Costa, i tifosi dei colchoneros potranno godersi un vero fenomeno, destinato a far parlare di se per gli anni a venire.

  •   
  •  
  •  
  •