Vieri su De Ligt: “Colpo pesantissimo per la Juventus”

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui


L’ex bomber della Nazionale e dell’Inter, Christian Vieri, ha parlato del prossimo acquisto della Juventus, il centrale difensivo olandese De Ligt. L’arrivo del classe 1999 è oramai questione di ore: il giovane non si è presentato al ritiro dell’Ajax e la società ha annunciato che la motivazione è un possibile trasferimento in un altro club.

Vieri durante un’intervista alla Gazzetta dello Sport, ha parlato del giocatore, elogiandolo e descrivendolo come un colpo eccezionale da parte dei bianconeri: “De Ligt è un colpo pesantissimo. Non c’è bisogno che vi descriva io la bravura di questo giovane centrale, già così solido, affermato, addirittura esperto. Se punti a tutti i traguardi e la Juventus come sempre è obbligata a farlo devi avere almeno quattro centrali fortissimi. E poi Chiellini a 35 anni va per esempio gestito con un po’ di attenzione in più. De Ligt è il futuro”.

Leggi anche:  "Non è facile provare che sia stato un affare fittizio"

Parole importanti quelle di Vieri verso De Ligt, oramai vicinissimo ad approdare a Torino dove Maurizio Sarri lo aspetta così come tutti i suoi compagni di squadra. La Juventus si sta aggiudicando uno dei migliori difensori al mondo, battendo la concorrenza di top club come Barcellona e PSG. Sarà l’anno buono per portare a Torino l’agognata Champions League?

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,