Atalanta, Pelizzoli a La Gazzetta dello Sport: “Grande crescita di Gollini”

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

L’Atalanta è pienamente concentrata sulla prima sfida di campionato contro la SPAL a Ferrara. Una partita dove i nerazzurri di Gian Piero Gasperini vogliono ripartire alla grande. Gli orobici saranno protagonisti in tre competizioni: Serie A Tim, Coppa Italia e  UEFA Champions League. Il mister di Grugliasco ha sottolineato che mancano alcune pedine, e di conseguenza la società bergamasca si sta muovendo al meglio per completare la rosa sotto tutti i punti di vista. Oggi ai microfoni della Gazzetta dello Sport, ha parlato l’ex portiere dell’Atalanta Pelizzoli (2000-2001), nella quale ha rilasciato qualche dichiarazione nei confronti di Pierluigi Gollini.

 

Atalanta manager Gian Piero Gasperini during the UEFA Europa League, Group E match at Goodison Park, Liverpool.

 

LE PAROLE DELL’EX PORTIERE DELL’ATALANTA IVAN PELIZZOLI

PIEDI PER TERRA, LA CHAMPIONS E’ UN SOGNO – “Gollini prima subiva molto la pressione, ma da quando è rientrato ha fatto il decisivo salto di qualità: bravo in porta e coraggioso nelle uscite. Non presenta lacune evidenti, può solo crescere. Berisha ha faticato nel momento in cui ha lasciato spazio a “Gollo”: avrebbe dovuto dimostrare più personalità ma resta un buon portiere dalla grande esperienza. Gasperini ha fatto bene a insistere su Gollini. Partire bene è fondamentale, senza mai dimenticare che l’Atalanta dovrà prima di tutto centrare la salvezza. La Champions è un sogno, ma piedi per terra”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: