Atalanta, Reca possibile permanenza a Bergamo

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

L’Atalanta è pienamente concentrata non solo sul campionato (oltre a Coppa Italia e Champions League), ma anche sulla campagna acquisti. In attacco sono arrivati Luis Muriel (Fiorentina) e Ruslan Malinovskyi (Genk), sulla retroguardia è stato comprato l’ex giocatore del Liverpool Martin Skrtel, ma ancora non basta. Gian Piero Gasperini ha chiesto esplicitamente ancora un esterno e un vice Ilicic, ma per via dell’infortunio del numero 21 della Dea Castagne, il polacco Reca potrebbe rimanere alla corte nerazzurra: il giocatore ha dimostrato grande talento in quel di Clusone e questa probabile permanenza potrebbe trasformarsi in una grande opportunità per poter esplodere sotto tutti i punti di vista.


PER RECA PROBABILE PERMANENZA ALL’ATALANTA: GRANDE OPPORTUNITA’ – L’infortunio di Castagne ha cambiato le carte in tavola in casa Atalanta, e la questione tocca principalmente il polacco nerazzurro. Per molti la sua permanenza è principalmente data da una questione numerica, ma questa scelta potrebbe scaturire delle grandi opportunità per far esplodere il ragazzo. L’anno scorso, nonostante le poche presenze, ha dimostrato del potenziale molto interessante e in quel di Clusone è stato un giocatore che si è messo molto in evidenza tra velocità, buona apertura degli spazi e tiri al volo abbastanza incisivi. Contro il Getafe non ha giocato, ma con il belga per un mese fuori le probabilità di permanenza a Bergamo sono salite tantissimo. Staremo a vedere se la situazione cambierà o meno.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: