Correa ha chiesto la cessione all’Atletico, Milan vicinissimo

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui


Angel Correa
ha le valigie pronte per sbarcare a Milano, sponda rossonera. L’attaccante argentino è il sogno di mercato del Milan che dopo l’acquisto del miglior calciatore della scorsa Coppa d’Africa, Bennacer, vuole anche l’estroso attaccante sud americano attualmente in forza all’Atletico Madrid. Con l’arrivo di Joao Felix, Correa non troverebbe più spazio tra le fila dei colchoneros e proprio per questo avrebbe deciso di andarsene. Secondo Tuttosport, il calciatore avrebbe già parlato con il suo allenatore nell’Atletico, Simeone. Il colloquio non sarebbe andato a buon fine e il calciatore ha capito che non c’è più spazio per lui nel nuovo progetto da parte della società spagnola.

La cessione di Antoine Griezmann al Barcellona, il conseguente acquisto di Joao Felix e l’eccellente stato di forma di Diego Costa hanno portato Correa a chiedere la cessione. Il Milan si sfrega le mani e la tifoseria già sogna una coppia da sogno Correa-Piatek in avanti. Il prezzo del cartellino si aggira intorno ai 55 milioni di euro ma il Milan in questo momento, è disposto a sborsarne 45. La trattativa potrebbe concludersi sulla base di 50 milioni di euro, cifra che potrebbe convincere in maniera definitiva l’Atletico Madrid. L’argentino ha disputato 130 partite nella Liga spagnola, realizzando 20 reti con i colchoneros.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Bologna, a lavoro per Arnautovic: addio alla Cina, vicino ai rossoblù