Juventus, non si sblocca lo scambio Cancelo-Danilo: I motivi

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui


Joao Cancelo è uno dei tanti nomi in uscita dalla Juventus. La società bianconera ha bisogno di cedere, e avrebbe individuato nel portoghese uno dei nomi da poter sacrificare.

Paratici sembra disposto a cedere il laterale portoghese, ma vuole farlo per una cifra che sia ritenuta congrua al valore del ragazzo.

Il Manchester City è in pole per assicurarsi Cancelo e, per convincere la Juventus, avrebbe messo sul piatto il cartellino del brasiliano Danilo.

La Juve valuta lo scambio, ma tra I due club c’ è distanza relativamente alla valutazione dei rispettivi giocatori.

Il City valuta Danilo non meno di 30 milioni, e vorrebbe dare alla Juventus il brasiliano più un conguaglio da 25 per portarsi a casa Cancelo.

Paratici, dal canto suo, valuta Danilo non piú di 20 milioni, e ha chiesto al City di alzare il valore economico della propria offerta.

Tra le due societá c’ è ancora distanza, come detto, e I media suppongono che oggi potrebbe essere la giornata decisiva per la buona riuscita o meno dell’ affare. Dovesse protrarsi lo stato di stallo, la trattativa potrebbe anche saltare, vista l’ imminente chiusura del mercato in Inghilterra, fissata per l’ 8 agosto.

Vedremo come si evolverà la situazione. In giornata sono previsti nuovi incontri,con la Juve  che, dalla cessione di Cancelo, vuole ottenere il massimo possibile.

  •   
  •  
  •  
  •