Nuvo Palermo Calcio: ecco il possibile organigramma. Oggi lo sfratto della Arkus dal Barbera, domani corteo della CNI

Pubblicato il autore: Rosario Becchina Segui

PALERMO: Sono ore convulse in casa Palermo: la nuova proprietà della società ( creata ex novo dopo la perdita del titolo sportivo da parte della US città di Palermo) nasce ufficialmente oggi sotto la nuova denominazione di Società Sportiva Dilettantistica Palermo. La nuova proprietà targata Mirri- Sagramola- Di Piazza, diversamente da quello che accadeva nell’era Tuttolomdo ( e ancora di più con la proprietà Zamparini ) lavora in silenzio, senza rilasciare dichiarazioni: questo comportamento  lascia sgomenti i tifosi che non vi sono abituati.
Il fatto che si mantenga, per il momento, assoluto riserbo, non significa però che nessuna informazione sia trapelata: da indiscrezioni vicine ai nuovi inquilini di Viale del Fante: sembra infatti che la panchina andrà a Rosario Pergolizzi. Per il ruolo di direttore sportivo circola sempre più insistentemente il nome di Sagramola.

Leggi anche:  Il Milan pensa ai rinnovi: tre i giocatori da blindare

Per quanto riguarda la data della conferenza stampa di presentazione della nuova società alla stampa e alla città di Palermo, anche se non vi è alcun comunicato ufficiale da parte di Dario Mirri, sembra che Anthony Di Piazza abbia lasciato trapelare la notizia che questo sabato sarà a Palermo: secondo alcuni la conferenza stampa sarà presso il Sanlorenzo Mercato o presso lo Stadio Renzo Barbera dopodomani alle ore 11:30.

Sul fronte giocatori e ritiro, il fatto che non vi siano comunicazioni ufficiali non vuol dire che la nuova proprietà non si sia già mossa da tempo: i più ottimisti tra i tifosi affermano che già i ventidue giocatori necessari per la rosa siano pronti a firmare non appena la Lega Nazionale Dilettanti notificherà al Palermo l’avvenuta iscrizione al Campionato Nazionale di serie D. Successivamente, entro la prossima settimana, saranno stilati gironi e calendario: il Palermo potrebbe essere o nel Girone G ( Sicilia ) o per ragioni di ordine pubblico nel girone L ( Lazio- Toscana del Sud). Per quanto riguarda la campagna abbonamenti  sicuramente inizierà dopo il quindici agosto e non è ancora chiaro se la prelazione sui posti potrà essere esercitata da chi era abbonato l’anno scorso. anche se i tifosi nutrono seri dubbi in merito.

Leggi anche:  Europa League, dove vedere Napoli-Legia Varsavia? Sky o Dazn?

Per quanto riguarda la preparazione pre campionato, secondo indiscrezioni non confermate dalla nuova Società, dopo un primo raduno a Palermo il 10 Agosto, i rosanero dovrebbero partire giorno 12 alla volta del borgo madonita di Petralia Sottana, per poi tornare a Palermo entro giorno 22.
Saranno disputate, sia a Petralia Sottana che a Palermo, prima e dopo il ritiro ma prima dell’inizio del campionato, delle amichevoli con squadre di Eccellenza e Promozione.

Sul fronte Stadio, oggi è scaduto il termine perentorio indicato dal Sindaco Leoluca Orlando per lo sgombero del Renzo Barbera: è in questo momento in corso lo sgombero coatto per mezzo della forza pubblica verso la Arkus Network: lo Stadio sarà consegnato entro questo pomeriggio alla nuova società Hera Hora.

Si rende infine noto che i tifosi della Curva Nord Inferiore, al fine di supportare la nuova proprietà dei rosanero, saranno in corteo domani a partire dalle ore 21 con raduno in Piazza Castelnuovo a Palermo. Il percorso del corteo ( preventivamente concordato con le Forze dell’Ordine ) non è stato reso pubblico.

  •   
  •  
  •  
  •