Supercoppa UEFA: la francese Frappart prima donna ad arbitrare una finale maschile

Pubblicato il autore: Nazzareno Minniti Segui

Per arbitrare l’incontro di Supercoppa UEFA del 14 agosto prossimo tra Liverpool e Chelsea a Istanbul, la scelta è caduta sulla francese Stephanie Frappart, che sarà coadiuvata da Manuela Nicolosi e Michelle O’Neal.

Sarà la prima volta che una donna dirigerà una finale UEFA maschile, una gara che alzerà il sipario sulla stagione 2019-2010 opponendo i vincitori della UEFA Champions League e della UEFA Europa League al Besiktas pari di Istanbul.
Stephanie Frappart a luglio ha arbitrato la finale di Coppa del Mondo FIFA femminile tra Stati Uniti e Olanda a Lione e aveva in precedenza diretto anche la semifinale di UEFA Women’s EURO 2017 tra Olanda e Inghilterra.
Per l’occasione la terna arbitrale sarà tutta al femminile poichè Frappart sarà  affiancata dalle assistenti Manuela Nicolosi (Francia) e Michelle O’Neal (Repubblica d’Irlanda) che hanno arbitrato insieme a lei la finale dei mondiali femminili del 7 luglio. Quarto uomo l’arbitro  turco Cuneyt Cakir.

Frappart non è nuova ad arbitraggi di incontri maschili: in Francia è entrata nella storia diventando la prima donna ad arbitrare una partita di Ligue 1, tra Amiens e Strasbourg lo scorso aprile
Ho detto in più occasioni che le potenzialità del calcio femminile sono infinite. Sono entusiasta che Stephanie Frappart sia stata scelta per arbitrare la gara di Supercoppa UEFA di quest’anno insieme alle assistenti Nicolosi e O’Neal” ha dichiarato il presidente UEFA Aleksander Ceferin.

  •   
  •  
  •  
  •