Atalanta, Marcello Lippi a La Gazzetta dello Sport: “Emozionante la Dea in Champions”

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

 

ATALANTA IN CHAMPIONS LEAGUE – L’Atalanta di Gian Piero Gasperini sta suscitando grande fascino nel mondo calcistico da quattro anni a questa parte, in particolar modo con l’ultima qualificazione in UEFA Champions League. I nerazzurri hanno beccato Shaktar, Manchester City e Dinamo Zagabria: un girone abbastanza favorevole, ma mai abbassare la guardia in queste circostanze. Il campionato, al di là della sconfitta contro il Torino di Walter Mazzarri, è cominciato bene e c’è ottimismo in quel di Bergamo. La stessa Bergamo che si sta ora fiondando sui vari punti vendita ticket per prendere gli abbonamenti (sia per la Serie A che per la Champions League). Ai microfoni della Gazzetta dello Sport, ha parlato l’ex tecnico azzurro (e dell’Atalanta) Marcello Lippi sulla squadra di Gian Piero Gasperini.

LE PAROLE DELL’EX ALLENATORE DELL’ATALANTA MARCELLO LIPPI

“Siamo ancora all’inizio della stagione e che manchi equilibrio è una situazione normale per l’Atalanta. Ora il mercato è finito è quindi la situazione cambierà nelle prossime settimane. Tra due mesi le squadre saranno più equilibrate. Sull’Atalanta dico che in Champions si corrono dei rischi, ma la Dea ha tutte le carte in regola per fare bene. E’ meraviglioso che la Dea sia in Champions. Mi sembra rafforzata“.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: