Donadoni: “Quest’Italia mi piace. Ha ottimi elementi soprattutto a centrocampo”

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

L’Italia di Mancini ha (quasi) archiviato la pratica qualificazione agli Europei andano a vincere sul campo della Finlandia. Buona prova degli azzurri che, dopo aver sofferto contro un avversario mai domo, riescono a piegarlo con le reti di Immobile prima e Jorginho poi. Una squadra che sta strappando diversi consensi quella di Mancini, chiamato a risollevare le sorti di una squadra che, in sfregio a una tradizione gloriosa, era riuscita a non qualificarsi per i Mondiali di Russia.

A sottolineare il momento positivo vissuto dagli azzurri, ci ha pensato anche Roberto Donadoni, ex CT proprio degl azzurri, e oggi sulla panchina dello Shenzen, in Cina:

Questa Nazionale mi piace-ha esordito Donadoni ai microfoni di Radioanch’io- Rivedo spirito di gruppo e passione. Si vede anche la mano dell’allenatore, con una squadra che tende a fare possesso e a ragionare, prima di colpire il proprio avversario. Sono degli ottimi segnali questi, e mi preme sottolineare la presenza di diversi ragazzi di qualità, soprattutto a centrocampo: sono giocatori giovani che stanno crescendo bene, acquistando la giusta mentalità, e dimostrando di non essere intimoriti da nessun avversario, anche quando costretti a giocare fuori casa”.

Parole di encomio, che certificano l’ottimo lavoro svolto sin qui dal nuovo Commissario Tecnico, capace di dare una nuova identità e un gioco a una Nazionale reduce da parecchi anni in chiaroscuro.

  •   
  •  
  •  
  •