Modric si ferma: nuova “tegola” per Zidane

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

 

 Non è certo un momento felice per il Real Madrid in ottica infortuni. La squadra blanca, dopo essersi rinnovata molto in estate, ha dovuto fare I conti con alcuni infortuni di troppo che hanno creato non pochi problemi a Zinedine Zidane.

L’ultimo nome ad aggiungersi a questa particolare “lista nera” è quello di Luka Modric, capitano della squadra madrilena che, oggi, ha dovuto lasciare anzitempo il campo di allenamento a causa di un risentimento muscolare alla coscia destra. Un problema che richiederà nuovi accertamenti da parte dello staff sanitario, e che rischia ora di togliere a Zidane una nuova pedina importante per il prosieguo della stagione.

Una situazione che mette ulteriormente nei guai il tecnico francese, già alle prese con l’assenza di alcuni giocatori importanti nell’economia della squadra.

Leggi anche:  Bologna corsaro a Marassi: 2-1 alla Sampdoria

Basti pensare, tanto per citarne uno, al brutto infortunio patito da Marco Asensio, costretto a uno stop di almeno otto mesi dopo essersi rotto il crociato in estate, a seguito di un duro contrasto di gioco da parte di Aubameyang.

Per non parlare di James Rodriguez, a lungo corteggiato dal Napoli, e ora alle prese anche lui con un fastidio al polpaccio. Isco Hazard sono invece in via di guarigione, e potranno presto dare il proprio contributo alla squadra.

  •   
  •  
  •  
  •