Bobo Vieri avverte la Juventus: “Champions ossessione? Se è così, la pagherà cara”

Pubblicato il autore: Davide Corradini Segui


Bobo Vieri avverte la Juventus: “Champions ossessione? Se è così, la pagherà cara”. Christian Vieri ha parlato alla Gazzetta Dello Sport della situazione in casa bianconera, dicendo che bisogna stare tranquilli, vivere la Champions con la sicurezza dei forti.

Juventus, le parole di Bobo Vieri alla Gazzetta dello Sport

Christian Vieri, ma in molti chiamato anche Bobo Vieri, ha giocato sia con la maglia della Juventus che con quella dell’Inter; chi meglio di lui può analizzare il Derby d’Italia di domenica sera? La Gazzetta dello Sport lo ha infatti intervistato per conoscere il suo parere, ma c’è stato modo e tempo anche per parlare di altro…
“Inciderà pochissimo sullo scudetto. Parliamo comunque del derby d’Italia, una partita che lascia un segno importante a prescindere, soprattutto dal punto di vista mentale, dell’autostima. E in questo senso i tre punti potrebbero fare molto bene soprattutto all’Inter. Inter da Scudetto? Calma, aspettiamo altri 3-4 mesi per capire quanto gap sia stato realmente recuperato rispetto alla Juve e pure al Napoli. Di certo, l’Inter sta dando segnali importantissimi di continuità, solidità, organizzazione, tecnica e coraggio”.

Poi Vieri si sposta sulla Juventus, commentando il cambio di gestione tecnica di questa estate.
Con Sarri si è voluto cambiare filosofia, mentalità. Sarri vuole comandare la gara, vuole il palleggio. Non è una questione di modulo ma più che altro di approccio. D’altronde la Champions si vince se attacchi, non speculi e cerchi di fare tu il match. Premesso che in Italia con questa Juve porti a casa a prescindere il 90 per cento delle gare, va data a Sarri la possibilità di sviluppare con calma il suo progetto in generale. Da giocatore, non ho mai visto un tecnico perfezionare una rivoluzione tattica e mentale in un mese: i campioni ti aiutano magari ad accelerare i tempi, le scorciatoie non sono comunque possibili. Detto questo, i bianconeri migliorano gara dopo gara, la crescita è già evidente.

Infine, sempre sulla Juventus, Vieri ha provato a dare un consiglio agli uomini bianconeri per vincere finalmente la Champions League, che manca da molto tempo ad una squadra italiana.
Se ossessione sarà, la Juve la pagherà cara. A Torino devono invece stare tranquilli, vivere la competizione con la sicurezza dei forti. A certi livelli è normale puntare al traguardo massimo, sempre. Poi alla fine, però, vince solo un club, e di solito è quello che sa gestire senza sbandamenti le pressioni peggiori, con l’aiuto di una necessaria dose di fortuna.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: