Neymar fischiato dai tifosi del PSG, il brasiliano potrebbe lasciare Parigi già da gennaio?

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Non è stato un rientro in campo solare per Neymar Jr. A Parigi sono tutti stanchi di lui così come lo stesso O’Ney, autore di una prestazione scialba questa sera con il Lilla. La sua partita è stata contraddistinta da buone giocate individuali, alcune geniali ma poco altro. Il feeling con i compagni è ancora lontano così come il suo stato di forma, anche precario. L’infortunio muscolare pare essere alle spalle ma il vero Neymar lo rivedremo – ricadute permettendo – solamente a febbraio. Così ha detto lo staff del PSG. Ciò che abbiamo visto questa sera è il grande nervosismo dell’ex Barcellona, visibilmente contrariato per la sostituzione arrivata al 65’ minuto dove O’Ney ha lasciato spazio a Mbappe.

All’uscita dal campo, nessun gesto d’intesa con Tuchel, sguardo basso e passo spedito verso gli spogliatoi. Ciò che è balzato agli occhi di tutti, o meglio, alle orecchie, sono stati i fischi del pubblico presente al Parco dei Principi. Ai tifosi parigini non vanno proprio giù gli atteggiamenti del calciatore carioca, che ogni giorno strizza l’occhio sempre di più al Barcellona. In settimana, i viaggi in Spagna di Neymar e il suo mancato rinnovo di contratto con il PSG hanno alimentato ancora di più questa situazione da separati in casa. Le due parti non si sopportano più e una cessione anticipata già a partire da gennaio, potrebbe essere più che una semplice suggestione. Il Barcellona ci spera, Neymar e i tifosi del PSG pure.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,