Budimir, dal Crotone alla doppietta al Camp Nou

Pubblicato il autore: Filippo Cipressa Segui

Nella notte di festa per il sesto pallone d’oro di Messi c’è spazio anche per la prima doppietta al Barcellona di Ante Budimir.

Barcellona-Maiorca finita 5-2 è una serata di grande gioia per i tifosi blaugrana che osannano il “dio” del calcio Lionel Messi con striscioni e magliette. Ma è anche la partita di Ante Budimir, attaccante croato di 28 anni che solamente l’estate scorsa è stato riscattato dal Maiorca, squadra che milita nella Liga spagnola. Dove spera di fare finalmente il salto di qualità. Di strada da fare ce n’è ancora molta, soprattutto nel cercare di dare continuità a quanto fatto. Ma la strada imboccata sembra essere quella giusta.
Il Barcellona è stato padrone del campo dall’inizio alla fine della partita, ammaliando il pubblico blaugrana: scavetto di Griezzman per il vantaggio dei padroni di casa. C’è poi il raddoppio del solito Messi al 17′. A dare aria agli ospiti è proprio Budimir che al 35′ trova un diagonale che lascia spiazzato Ter Stegen. Non soddisfatto la pulce cala il tris con un colpo da biliardo al 41′. Per rubargli la scena serve un tacco sensazionale di Suarez che porta momentaneamente il Barcellona sul 4 a 1. Nella ripresa Budimir con la complicità del portiere blaugrana riesce a segnare la doppietta che potrebbe riaprire il match. Ma 18 minuti dopo l’instancabile Messi mette fine al match con un tiro forte sotto la traversa.
Budimir, arrivato a 5 gol stagionali, nell’intervista a fine partita, appare amareggiato per la sconfitta della sua squadra che nonostante l’evidente inferiorità tecnica ha provato comunque a giocarsela fino alla fine. Lascia poi percepire l’indiscutibile soddisfazione per la seconda doppietta messa a segno dopo quella contro il Getafe. Augurandosi che possa servirgli per il futuro.

REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - DECEMBER 10: Ante Budimir of FC Crotone (R) celebrates his goal with his team-mate Andrea Barberis (L) during the Serie A match between US Sassuolo and FC Crotone at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on December 10, 2017 in Reggio nell'Emilia, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

  •   
  •  
  •  
  •