La Serie D arriva su Sportitalia: ogni weekend approfondimenti e un match in diretta

Pubblicato il autore: Davide Corradini Segui


La Serie D arriva su Sportitalia: ogni weekend approfondimenti e un match in diretta. Sportitalia si conferma la tv del territorio e dopo l’acquisizione del campionato Primavera TIM e della Serie C, ora fa un altro passo in avanti.
Ha infatti annunciato la partnership con la Lega Nazionale Dilettanti, che a partire da questo weekend porterà sugli schermi dell’emittente guidata da Michele Criscitiello (visibile in chiaro e gratuitamente al canale 60 del digitale terrestre) le migliori partite della stagione 2019-2020 della Serie D.

La Serie D su Sportitalia: ogni weekend una partita e tanti approfondimenti

Un appuntamento fisso ogni week end alle 14.30 della domenica con ricco pre-partita, ospiti e approfondimenti. Si comincia questa domenica, 22 dicembre 2019, con la diretta televisiva di Seregno-Pro Sesto (telecronaca di Gabriele Schiavi – commento tecnico Andrea Soncin e bordocampo con Giada Giacalone). In tutto saranno 24 le partite che verranno coperte in diretta tv e che ci accompagneranno fino alla fine della stagione prevista per il prossimo 3 maggio 2020. Il lunedì è infine previsto l’ approfondimento settimanale che si chiamerà ‘Tutto Serie D’ con studio centrale a Milano e collegamenti con Roma e Napoli per raccontare da vicino tutti i gironi, la Coppa Italia e la Juniores.

La Serie D, con le sue 166 squadre, è il campionato che copre tutta l’Italia da Nord a Sud e la partnership con Sportitalia conferma la vocazione dell’emittente che si distingue come ‘Tv del territorio’. Come se non bastasse, Da luglio di quest’anno, Sportitalia è entrata nel futuro facendosi in quattro: per i possessori di una smart Tv dotata di tecnologia HbbTv è infatti possibile accedere a SI Smart, la nuova offerta di quattro canali tematici gratuiti targata Sportitalia. E’ sufficiente premere il pulsante rosso per entrare nel mondo Si Smart che regala agli appassionati l’esperienza di Sportitalia HD, SI Live24, Si Solo Calcio e SI Motori. Tutto senza spendere un euro e senza la necessità di alcun abbonamento.

Enorme la soddisfazione del direttore Michele Criscitiello: “Esprimo una grande soddisfazione sia personale che professionale nell’annunciare questo accordo. Da sempre considero la Serie D il vero campionato degli italiani, un patrimonio che copre tutto il Paese. E’ da un anno e mezzo che lavoriamo con la LND, con il dipartimento e con l’avvocato Luigi Barbiero che ringrazio in modo particolare perché ha sempre creduto nel progetto. La Serie D deve avere visibilità in chiaro e non limitata solo a una parte degli appassionati.”

Dello stesso avviso pure il presidente della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibilla: “Per la prima volta nella storia la Serie D sbarca su Sportitalia, una piattaforma editoriale che vanta numeri da record in Italia. Grazie alla sinergia tra il Dipartimento Interregionale e il network nazionale le squadre di Serie D godranno di una visibilità importante”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: