Palermo-Acireale: streaming e diretta tv, dove vedere Serie D oggi 8 dicembre

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Oggi pomeriggio alle ore 14.30 allo stadio Renzo Barbera si giocherà il match tra Palermo-Acireale, valevole per la quindicesima giornata del campionato di Serie D girone I.

Palermo-Acireale, presentazione del match

Derby siciliano di alta classifica con i rosanero (migliore attacco e migliore difesa del girone) che fino a questo momento stanno dominando il girone 37 punti in quattordici gare frutto di dodici vittorie, un pareggio e una sconfitta con quest’ultima venuta in casa contro il Savoia per 1-0 lo scorso 10 novembre ed è proprio la compagine campana la seconda forza del raggruppamento con 29 punti.
I rosanero stanno rispettando i pronostici della vigilia che vedeva la squadra rosanero la favorita numero uno e il tecnico Rosario Pergolizzi sta gestendo bene l’ottima rosa a disposizione; queste le sue parole in vista del match odierno: “Sono convinto che la partita sarà diversa da quella contro il Savoia. In quella gara fino all’espulsione eravamo in partita. Contro l’Acireale ci sarà equilibrio, saranno decisivi gli episodi. Dobbiamo cercare di stare in partita, senza concedere ripartenze, ci vuole umiltà e concentrazione“.

Se per i padroni di casa dovesse arrivare l’ennesima vittoria, ci sarebbe la matematica conquista del titolo d’inverno con due turni d’anticipo; ricordiamo che nelle ultime dieci stagioni solamente il Savoia è riuscito a vincere il girone I con 80 punti (campionato 2013-14) e con questo andamento il Palermo potrebbe battere questo record.

L’Acireale sta disputando una buona stagione, confermato dal terzo posto della graduatoria con 25 punti con sette vittorie, quattro pareggi e tre sconfitte; domenica scorsa i granata sono tornati al successo (2-0 al Corigliano) dopo il ko interno per 1-0 contro il Licata, i pareggi per 1-1 in trasferta contro Biancavilla e Nola e l’eliminazione dalla Coppa Italia per mano del Foggia (3-0 allo Zaccheria). Dunque bloccato un periodo negativo che ha fatto perdere un pò di terreno alla squadra di mister Giuseppe Pagana che ha commentato così il derby di oggi: “l nostro pubblico è straordinario e lo ha dimostrato in varie circostanze, non occorre che si disputi il derby con il Palermo. Per quanto ci riguarda, la vittoria di domenica scorsa ha ridestato l’ entusiasmo e questo aspetto si coniuga bene con il recupero di vari elementi, così da potere affrontare la gara che ci attende nel modo migliore”.

L’ultimo match tra le due squadre si è giocato il 30 agosto 2000 in Coppa Italia di Serie C con risultato finale di 1-1, complessivamente sono dodici le gare di campionato tra rosanero e granata con quest’ultimi in leggero vantaggio per tre vittorie a due con ben sette pareggi a dimostrare che è un derby molto sentito tra i giocatori.
L’arbitro dell’incontro sarà Valerio Crezzini di Siena, coadiuvato dagli assistenti Paolo Tricarico di Udine e Davide Santorossa di Pordenone.

Palermo-Acireale, formazioni ufficiali

PALERMO (4-3-1-2): Pelagotti; Doda, Accardi, Lancini, Vaccaro; Langella, Martin, Martinelli; Ambro; Felici, Santana.

ACIREALE (3-4-2-1): Pitarresi; Silvestri, Sicignano, Orlando; Cannino, Ba, Savanarola, Mauceri; Arena, Rizzo; De Felice.

Palermo-Acireale, diretta tv e streaming

Il match della tredicesima giornata del campionato di Serie D girone I tra Palermo-ACR Messina sarà trasmesso in diretta streaming da Eleven Sport, la TV online che  si è assicurata anche per questa stagione i diritti per le gare di campionato dei rosanero; la telecronaca dell’incontro sarà affidata a Marco Capone.
Ricordiamo che Eleven Sport è disponibile anche sotto forma di applicazione per dispositivi Android e IOS permettendo così la visione del match anche da smartphone e tablet.

Per assistere agli incontri ci si può abbonare alla piattaforma mensilmente al costo di 4.99 euro, oppure annualmente pagando 49.99 euro; altrimenti si può scegliere di volta in volta di acquistare il singolo evento che ha un prezzo precedentemente fissato al netto di possibili eccezioni; qualora si volessero aggiungere all’abbonamento anche le partite del Palermo (o del Foggia) in casa e trasferta, il mensile costerebbe 5.99 euro e l’annuale 54.99 euro.

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,