Serie B: il programma della diciottesima giornata

Pubblicato il autore: Fabio Faiola Segui

Nessun riposo per la cadetteria, che domani vedrà scendere in campo tutte le formazioni come non accadeva da tempo ormai ,per via della politica dello spezzatino, che impone un calendario che suscita perdita di interesse verso lo stesso campionato con gare dal venerdì al lunedì , le quali difatto orientano il pubblico verso altri sport(ma queste sono solo osservazioni personali).

Se il Benevento sembra destinato a dominare il torneo per tutte le altre compagini c’è una lotta serrata per aggiudicarsi il secondo posto e soprattutto, la zona play-off, che vede coinvolte almeno una dozzina di squadre dal Pordenone alla Juve Stabia, che seppur 16ma, gode di ottima salute e con 2 vittorie consecutive si è rilanciata verso un’ annata più tranquilla e a ridosso dei 25punti, che le servirebbero per prendersi l’ottavo posto.

L’anti Benevento (per ora) è sicuramente il pragmatico Pordenone di Attilio Tesser, che giornata dopo giornata, ha conquistato la seconda posizione con merito, staccando tutte le altre pretendenti compreso il redivivo Frosinone di Nesta che dopo un avvio difficile, finalmente ha trovato il passo giusto portandosi al terzo posto a pari merito di Perugia e Cittadella.

Ci aspettavamo molto di più dalla Salernitana di Ventura, che dopo un buon inizio, ha perso certezze e classifica nelle zone alte.

Crotone,Chievo ed Entella occupano gli ultimi posti play-off e fino alla fine, daranno vita ad una bagarre per aggiudicarsi un posto al sole.

Anche l’Empoli sta deludendo le aspettative e dopo il pareggio interno, contro la Salernitana proverà domani sul campo del terz’ultimo Cosenza a portare a casa i 3punti che le farebbero fare un bel salto in avanti e allo stesso tempo inguaierebbe i calabresi fermi a soli 17punti, quindi un pareggio sarà l’esito più probabile , Spezia e Cremonese hanno da recuperare una giornata ed entrambe si ritrovano nei bassi fondi a quota 20pt. con la compagnia degli stabiesi in netta crescita dopo un avvio di torneo inproduttivo.
Venezia,Cosenza e Trapani con il fanalino di coda Livorno sembrano le squadre messe peggio e dovranno sudare e lottare per sperare quanto meno di non retrocedere direttamente .
programma 18ma giornata:
Cosenza-Empoli                    ore 12:30
Salernitana-Pordenone        ore 15:00
Cremonese-Juve Stabia        ore 15:00
Chievo-Benevento                  ore 15:00
Trapani-Perugia                      ore 15:00
Livorno-Pescara                     ore 15:00
Frosinone-Crotone                 ore 15:00
Venezia-Cittadella                   ore 15:00
Ascoli-Pisa                                 ore 18:00
Entella-Spezia                           ore 21:00.

classifica:
1 Benevento          40pt.
2 Pordenone          31pt.
3 Frosinone            26pt.
4 Perugia                 26pt.
5 Cittadella              26pt.

6 Crotone                  25pt.
7 Chievo                     25pt.
8 Entella                    25pt.
9 Ascoli                       24pt.
10 Pisa                        23pt.

11 Salernitana             23pt.
12 Pescara                    22pt.
13 Empoli                      22pt.
14 Spezia                        20pt.
15 Cremonese                20pt.

16 Juve Stabia                 20pt.
17 Venezia                        19pt.
18 Cosenza                       17pt.
19 Trapani                         14pt.
20 Livorno                       11pt.

classifica marcatori:
1 Iemmello-perugia          14goal.
2 Marconi-Pisa                  10goal.
3 Galano-Pescara                9goal.
4 Diaw-Cittadella                 8goal.
5 Nwanko- Simy-Crotone               8goal.

  •   
  •  
  •  
  •