Barrow-Bologna: si chiude per 12 milioni? L’Atalanta prende tempo

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Il mercato invernale è sempre più in fermento e il Bologna di Sinisa Mihajlovic vuole rinforzare il proprio reparto offensivo dopo la partenza di Mattia Destro. L’ex Milan infatti ha lasciato i rossoblu, passando al Genoa e ora i felsinei vogliono sostituire il bomber con un innesto degno di nota. La piazza aspetta l’arrivo del nuovo idolo e il nome potrebbe essere quello di Musa Barrow. Attaccante in forza all’Atalanta di Gasperini.

Il Corriere dello Sport riporta come Sabatini stia lavorando per il trasferimento del calciatore, ma il Bologna non vuole sborsare più di 12 milioni di euro per portarlo alla corte di Mihajlovic. La trattativa può concludersi a favore del Bologna, dato che Barrow è un calciatore che pare non rientrare nei piani dell’Atalanta. Gasperini lo impiega pochissimo e nei rossoblu lo spazio per lui ci sarebbe, dato il buco lasciato in attacco da Destro. La piazza bolognese sembra essere quella più adatta a Barrow per rilanciarsi. Le qualità che ha lasciato intravedere con la maglia dei bergamaschi sono indiscusse, ma qualcosa nel suo cammino si è inceppato fino alla relegazione in panchina da parte di Gasperini. Ora è arrivato il momento di dare una sterzata alla proprio carriera per Barrow. Il Bologna potrebbe dargli questa possibilità.

  •   
  •  
  •  
  •