Juventus, quasi fatta per Emre Can al Borussia Dortmund ma attenzione al Tottenham

Pubblicato il autore: Mattia DElia Segui

 

AFFARE IN CHIUSURA TRA LA JUVENTUS E IL BORUSSIA DORTMUND, MA ATTENZIONE AL TOTTENHAM

Già dopo l’esclusione della lista Champions League si parlava di un possibile addio di Emre Can in questa stagione che in queste ore si sta concretizzando. Alla Continassa danno tutti per scontato che entro dopodomani ( giorno di chiusura del Mercato Invernale) il tedesco lascerà la Juventus. Emre in questa stagione ha giocato solo per 279′ , tutti in Serie A, e per non rischiare di saltare Euro 2020 con la Germania dovrà per forza trovare spazio e alla Juventus non è possibile. Nelle ultime ore si è fatto avanti un club tedesco, ovvero il Borussia Dormund che ha offerto 25 milioni per il centrocampista ma la Juventus non vuole scendere sotto i 30 milioni e quindi ora servirà uno sforzo anche da parte del centrocampista. C’è buona volontà da entrambi i lati per chiudere l’affare e questo fa pensare che siamo vicini alla cessione, ma se la Juventus dovesse prevalere si potrebbe pensare anche ad un prestito di 6 mesi con obbligo di riscatto mentre con le cifre desiderate dal Borussia Dortmund arriverebbe la cessione immediata a titolo definitivo. Bisogna tenere d’occhio anche la situazione del Tottenham che dopo aver ceduto Eriksen all’Inter e senza Sissoko, infortunato, è in emergenza a centrocampo ed è per questo che la Juventus sta allungando i tempi. Il Borussia non sta rilanciando per avvicinarsi ai 30 milioni e spera nell’ inserimento degli Spurs per far partire il giocatore ad una cifra più alta. Staremo a vedere nelle prossime ore.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Spezia Torino: diretta tv e streaming, Serie A