Marina di Ragusa-Palermo: streaming e diretta tv, dove vedere Serie D domenica 26 gennaio

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Oggi pomeriggio alle ore 14.30 allo stadio Comunale Aldo Campo si disputerà Marina di Ragusa-Palermo valevole per la 21.a giornata (quarta di ritorno) del campionato di Serie D girone I.

Marina di Ragusa-Palermo, presentazione del match

Un derby siciliano delle grandi occasioni visto il tutto esaurito nella città ragusana con un migliaio di tifosi previsti da Palermo; match importante anche per la classifica visto che la formazione rosanero di mister Rosario Pergolizzi sono al primo posto in classifica con 48 punti avendo il secondo miglior attacco e la difesa meno battuta del girone, mentre il Marina di Ragusa guidato dall’allenatore Salvatore Utro si trova a sest’ultimo posto con 20 punti e dunque in zona playout.
I padroni di casa in queste prime tre giornate del girone di ritorno sono imbattuti grazie al successo sul campo del Nola per 1-0 e i pareggi contro Corigliano (1-1 in casa) e Savoia (0-0 esterno), mentre gli ospiti hanno vinto i due match al Renzo Barbera contro Marsala e Roccella rispettivamente per 3-1 e 1-0 e pareggiato 1-1 sul campo del San Tommaso.

Queste le parole dei due allenatori alla vigilia del match cominciando da Salvatore Utro, palermitano di nascita: “Ormai per noi sono tutte finali  e la nostra salvezza passa anche da queste partite. Non possiamo più sbagliare. Emozione? Assolutamente, però quando inizia la partita non importa più nulla. Domenica anche noi potremo contare su uno stadio strapieno e sentiremo naturalmente una bella spinta. Sarà una partita affascinante. Da palermitano, per me, è normale che questa gara abbia un sapore diverso. Sono sicuro che tornerà dove gli compete e se dovessi affrontarlo di nuovo, vorrà dire che anche io avrò fatto strada”.

Ecco invece Rosario Pergolizzi: “Tentare una nuova fuga? Il campo è sicuramente differente, più grande e potrebbe darci più ampiezza e profondità, ma affronteremo un avversario che ha fatto punti col Savoia e che è allenata bene. Se Ficarrotta può giocare falso nove? In realtà bisogna parlare di tanti giocatori che stanno crescendo e mi stanno dando alternative, io guardo all’insieme: detto questo Ficarrotta  può anche darmi un riferimento sul vertice basso, mentre uno come Sforzini sarebbe una boa, con più forza fisica. La scelta me la tengo fino all’ultimo, è un tema tattico della partita”.

Nel match d’andata giocato al Renzo Barbera lo scorso 22 settembre c’è stata la vittoria dei rosanero per 3-1 con reti di RicciardoSantana e Kraja e Mistretta per i rossoblu.
L’arbitro della gara Andrea Calzavara di Varese, coadiuvato dagli assistenti Giovanni Pandolfo di Castelfranco Veneto (Treviso) e Gilberto Laghezza di Mestre (Venezia).

Marina di Ragusa-Palermo, probabili formazioni

MARINA DI RAGUSA (4-4-2): Pellegrino; Pietrangeli, Puglisi, Giuliano, Sidibe; Di Bari, Mauro, Calivà, Schisciano; Diop, Mistretta.

PALERMO (3-4-3): Pelagotti; Peretti, Lancini, Crivello; Martinelli, Kraja (Ambro), Martin, Langella; Felici, Sforzini (Ficarrotta), Floriano.

Marina di Ragusa-Palermo, diretta tv e streaming

Il match della 21.a giornata del campionato di Serie D girone I tra Marina di Ragusa-Palermo sarà trasmesso in diretta streaming da Eleven Sport, la TV online che  si è assicurata per questa stagione i diritti per le gare di campionato dei rosanero. La telecronaca della gara sarà a cura di Marco Capone.
Ricordiamo che Eleven Sport è disponibile anche sotto forma di applicazione per dispositivi Android e IOS permettendo così la visione del match anche da smartphone e tablet.

Per assistere agli incontri ci si può abbonare alla piattaforma mensilmente al costo di 4.99 euro, oppure annualmente pagando 49.99 euro; altrimenti si può scegliere di volta in volta di acquistare il singolo evento che ha un prezzo precedentemente fissato al netto di possibili eccezioni; qualora si volessero aggiungere all’abbonamento anche le partite del Palermo (o del Foggia) in casa e trasferta, il mensile costerebbe 5.99 euro e l’annuale 54.99 euro.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,