Mbappe-Juventus, sogno ancora possibile o no? CR7 la chiave

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Il futuro di Kylian Mbappe è ancora tutto da scrivere. Il talento francese classe 1998 non ha assolutamente intenzione di rinnovare con il suo attuale club: il PSG. Qualora i francesi non portassero a casa la tanto agognata Champions League anche in questa stagione, l’ex Monaco potrebbe seriamente lasciare i parigini la prossima estate e le pretendenti non mancano di certo. Il prezzo del cartellino è salatissimo e pare aggirarsi intorno ai 250-300 milioni di euro.

Al momento pare esserci un solo club pronto a sborsare tale cifra, ovvero il Real Madrid ma le carte in tavola potrebbero cambiare per via della volontà del calciatore. L’obiettivo di Kylian è quello di vincere il Pallone d’Oro prima possibile e per farlo, sarà necessario trionfare in Europa. Il Real in questo momento sta vivendo un periodo di transizione, dove nulla è certo. Dunque Mbappe sta prendendo tempo per decidere dove andare in caso di fallimento europeo del PSG. Il Liverpool è interessato al calciatore così come la Juventus.

CR7 la chiave per convincere Mbappe?

L’idolo del francese com’è noto è Cristiano Ronaldo. Proprio il portoghese potrebbe essere la chiave per portare il 21enne in bianconero, anche se i due potrebbero intralciarsi nell’affollato attacco di qualità agli ordini di Sarri. Però Mbappe potrebbe così realizzare il suo sogno di giocare con il calciatore del cuore. Agnelli potrebbe sfruttare a proprio vantaggio tale simpatia tra i due, formando così una coppia letale in avanti. CR7 risultò decisivo pure per l’approdo di De Ligt alla Juventus. Lo sarà anche per Mbappe?

  •   
  •  
  •  
  •