Serie D, gironi H ed I: le partite della 22.a giornata

Pubblicato il autore: gaetanomasiello91 Segui

Serie D, girone H

Serie D girone H, il punto sulla ventunesima giornata. Il Bitonto allunga in classifica dopo la vittoria esterna per 0-3 ad Agropoli, infatti i neroverdi hanno un margine di 4 punti di vantaggio sulla seconda in classifica che adesso è il Sorrento che nell’anticipo del sabato batte in trasferta per 1-2 il Fasano, il Foggia invece viene sconfitto a Gravina per 2-0 e scivola in 3.a posizione. Continua la rincorsa del Cerignola che con il 4-1 al Brindisi si porta a -2 dal Foggia (prossimo avversario degli ofantini). In zona playoff vincono anche Taranto e Casarano, vittoriose rispettivamente contro il Val D’agri per 3-0 e l’Andria per 4.2. Nella parte calda della classifica il Francavilla pareggia 2-2 contro l’Altamura, pareggio anche per la Nocerina che al ‘San Francesco’ impatta per 1-1 contro il Nardò, infine importante vittoria esterna della Gelbison 0-1 in trasferta contro il Gladiator.

Serie D girone H, 22.a giornata. Impegno alla portata per il Bitonto che al ‘Città degli Ulivi’ ospiterà la Nocerina e proverà ad approfittare dei due match di cartello di questa giornata di campionato: Sorrento-Taranto e Foggia-Cerignola. Dunque nelle prime posizioni si affrontano, escludendo il Bitonto, le prime quattro della classifica. A ridosso della zona playoff il Casarano sarà ospite del Nardò al ‘Giovanni Paolo II’, il Fasano vorrà tornare alla vittoria dopo tre sconfitte consecutive in campionato ma non sarà facile nell’insidiosa trasferta di Vallo della Lucania contro la Gelbison. Impegno ostico anche per il Brindisi che farà visita al Val D’agri, in questo turno di campionato spicca anche il derby della Murgia tra Altamura e Gravina, in programma al ‘D’Angelo’. Chiudono il turno due sfide importanti per la salvezza: Gladiator-Agropoli e Andria-Francavilla.

Ecco tutto il programma:

  • Bitonto-Nocerina (ore 14.30);
  • Foggia-Cerignola (ore 14.30);
  • Gelbison-Fasano (ore 14.30);
  • Gladiator-Agropoli (ore 14.30);
  • Sorrento-Taranto (ore 14.30);
  • Nardò-Casarano (ore 15);
  • Altamura-Gravina (ore 15);
  • Andria-Francavilla (ore 15);
  • Val D’agri-Brindisi (ore 15).

Serie D, girone I

Serie D girone I, il punto sulla ventunesima giornata. Il Palermo mantiene i 5 punti di vantaggio sull Savoia grazie alla vittoria esterna per 0-1 sul Ragusa, mentre i campani sbancano Marsala grazie allo 0-2. Terza vittoria consecutiva per l’ F.C Messina che con il successo per 3-0 sul Biancavilla mantiene la 3.a posizione, torna al successo il Troina grazie alla vittoria interna per 2-1 sull’ Acireale. In zona playoff rallenta il Giugliano bloccato in trasferta sullo 0-0 dal San Tommaso, mentre il Licata vince il match casalingo contro la Palmese per 1-0. Pareggio a reti bianche tra la Cittanovese e il Corigliano, un altro pareggio ma per 1-1 tra Castrovillari e A.C.R Messina, in chiave salvezza importante vittoria esterna del Nola che vince 1-2 sul campo del Roccella.

Serie D girone I, 22.a giornata. Sfida d’amarcord quella di scena al ‘Renzo Barbera’ tra il Palermo e l’F.C Messina, confronto diretto tra la prima e la terza del girone I di Serie D. Impegno casalingo anche per il Savoia che allo stadio ‘Giraud’ ospiterà la Cittanovese. In zona playoff impegni sulla carta abbordabili per Troina e Giugliano che ospiteranno rispettivamente a domicilio il San Tommaso e il Roccella. Impegno in trasferta per il Licata che sarà di scena a Nola, mentre l’ Acireale ospiterà tra le mura amiche il Marsala, impegnato nella lotta per non retrocedere. Impegno in trasferta che per il Biancavilla che sarà di scena a Corigliano, l’A.C.R Messina, invece, riceverà il Ragusa. chiude il turno Palmese-Castrovillari.

Ecco tutto il programma:

  • A.C.R Messina-Ragusa (ore 14.30);
  • Giugliano-Roccella (ore 14.30);
  • Corigliano-Biancavilla (ore 14.30);
  • Nola-Licata (ore 14.30);
  • Troina-San Tommaso (ore 14.30);
  • Palmese-Castrovillari (ore 14.30);
  • Acireale-Marsala (ore 15);
  • Palermo-F.C Messina (ore 15);
  • Savoia-Cittanovese (ore 15).
  •   
  •  
  •  
  •