Bale come Del Piero: il gallese apre una sua attività di ristorazione

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Il grande successo del ristorante aperto a Los Angeles da Alex Del Piero, sta influenzando altri calciatori d’eccezione. L’ex bianconero sta conquistando gli USA con il suo N.10, ristorante presente pure a Milano. Negli USA – precisamente a Beverly Hills – l’attività da ristoratore sta andando a gonfie e vele ad Alex. Infatti il suo locale è fresco vincitore del premio Due Forchette indetto da Gambero Rosso, rivista importante e che dispensa premi per l‘italianità nel mondo. Un riconoscimento accolto con orgoglio da Del Piero e da tutto il suo eccellente staff.

Il successo dell’ex Juventus sembra aver influenzato un’altro calciatore illustre, ancora in attività ma che già pensa al futuro. Stiamo parlando del gallese del Real Madrid, Gareth Bale. L’ala in forza alle merengues, ha infatti inaugurato il suo secondo bar/ristorante chiamato Par 59. Il locale sorgerà nel centro di Cardiff, dove sarà presente anche un centro mini-golf. Passione indiscussa del campione britannico.

In merito alla decisione di aprire un’altra attività ancora sul campo della ristorazione, l’ex Tottenham ha dichiarato: “Non giocherò per sempre a calcio. Sono interessato a questo tipo di attività. Specialmente a Cardiff, dove sono nato e cresciuto”. 

Insomma, tali attività stanno attirando sempre più calciatori ed ex calciatori illustri. Il futuro dei campioni che ci hanno fatto sognare, è nella ristorazione. Parola di Bale e Del Piero.

  •   
  •  
  •  
  •