Cristiano Ronaldo non torna in Italia: il portoghese assisterà la madre, niente Lione

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

La sfida di Champions League tra Juventus e Lione salterà sicuramente dopo la positività al coronavirus per Daniele Rugani. I bianconeri così come la squadra francese di Garcia, non scenderanno in campo la prossima settimana allo Stadium per l’ottavo di finale di ritorno. Troppa paura per entrambe le squadre. La stella della Juventus, Cristiano Ronaldo, non sarebbe stato della partita in ogni caso.

Il portoghese infatti, si trova a Madeira per assistere la madre, reduce da un ictus che l’ha colpita in questi ultimi giorni. Secondo Tuttosport, l’asso portoghese avrebbe fatto sapere alla squadra del suo non rientro da Madeira, almeno fino a quando la situazione in Italia non migliori. I suoi compagni di squadra sono in questo momento tutti in quarantena dopo il caso Rugani, ad eccezion fatta per il portoghese che è stato comunque a contatto con Rugani, così come tutti i calciatori della Juventus.

Il coronavirus porterà inesorabilmente alla sospensione di tutte le manifestazioni sportive a livello mondiale. Dunque anche Europa League e Champions League saranno inevitabilmente sospese dopo il regime di quarantena della Juventus in questo momento. Ancora non è stata presa una decisone precisa da parte della UEFA a riguardo, ma si attendono sviluppi nelle prossime ore.

  •   
  •  
  •  
  •