Icardi-Juventus: l’argentino mal visto dallo spogliatoio, futuro in bianconero all’orizzonte

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Il ritorno in Serie A da parte di Mauro Icardi è sempre più vicino. Com’è noto, l’attuale momento dell’argentino nel PSG, non è dei più memorabili. Nonostante i numeri che Icardi ha fatto registrare a Parigi siano buoni – 31 presenze e 20 reti totali – il suo futuro potrebbe non essere nel PSG.

Secondo l’Equipe, Icardi avrebbe un cattivo rapporto con i due big dello spogliatoio parigino: Kylian Mbappe e Neymar Jr. Non due calciatori qualunque. Secondo ciò che è riuscito a estrapolare l’Equipe, Icardi si sentirebbe ignorato dai due fuoriclasse, i quali si rifiuterebbero di passargli la palla in campo. Insomma, il feeling tra l’ex numero 9 dell’Inter e i due assi del PSG, non ci sarebbe affatto.

Juventus sempre interessata a Icardi per la prossima stagione

La Juventus di Maurizio Sarri guarda con attenzione la situazione Icardi. Il classe 1993, è seguito dai bianconeri da molto e Sarri vuole portarlo a Torino. L’Inter tentenna e vorrebbe evitare di vedere in bianconero il suo ex bomber. Per questo spera che il PSG riscatti l’argentino a fine stagione. Tutto dipenderà da molti fattori. Uno di questi è la Champions League, competizione che i francesi vogliono assolutamente portare a casa quest’anno. La coppa dalle grandi orecchie è importante per la permanenza di Neymar e Mbappe, i quali resterebbero solo in caso di vittoria finale. Un loro addio, forse faciliterebbe il riscatto dei parigini e allontanerebbe la Juventus dalla pista che porta a Icardi.

  •   
  •  
  •  
  •