Kylian Mbappe è risultato negativo al test coronavirus

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Sospiro di sollievo per Kylian Mbappe. Il talento del PSG aveva fatto spaventare familiari, compagni di squadra e appassionati di calcio per via dell’influenza che lo aveva colpito nelle ultime ore. Nonostante le rassicurazioni di Tuchel in conferenza ai giornalisti, il sospetto che il giovane calciatore avesse contratto il coronavirus stava inquietando l’ambiente del club francese, così come il ragazzo stesso che ha deciso di sottoporsi al test coronavirus.

Pochi minuti fa, L’Equipe ha comunicato il risultato del tampone effettuato da Mbappe e il campione del mondo 2018, è risultato negativo. Una notizia positiva per l’attaccante e la sua famiglia, così come per tutto il mondo del calcio. Domani, il PSG sarà impegnato nell’ottavo di finale di ritorno di Champions League contro il Borussia Dortmund e probabilmente non potrà contare su Mbappe. Nel match d’andata, i francesi si sono arresi alla squadra tedesca per 2-1. Il gol del PSG è arrivato grazie a Neymar, servito da Mbappe dopo un’azione personale di quest’ultimo.

In ogni caso, Mbappe potrebbe finire nella lista dei convocati di Tuchel per questo importante impegno. La Champions League vale una stagione per il PSG, ma la salute del più grande talento mondiale a livello calcistico, ha una valenza non quantificabile. Mbappe patrimonio del calcio.

  •   
  •  
  •  
  •