Liverpool-Atletico Madrid probabili formazioni: chi sceglierà Klopp?

Pubblicato il autore: Giuseppe Colicchia Segui

LIVERPOOL-ATLETICO MADRID PROBABILI FORMAZIONI: VERSO IL MATCH

Mercoledì 11 Marzo alle ore 21:00 all’Anfield, andrà in scena la gara di ritorno degli ottavi di finale della Uefa Champions League tra Liverpool e Atletico Madrid. L’Atletico Madrid del Cholo Simeone è riuscito ad avere la meglio nella gara d’andata vinta per 1 a 0, grazie ad una grande prestazione della squadra spagnola, capace di pungere la difesa inglese per poi non concedere il minino spazio alle iniziative avversarie, tenendo a bada i tre pericolosissimi attaccanti dei Reds, Salah, Firmino e Mané. Il Liverpool di Klopp sta comunque vivendo una stagione ed un’annata super: dopo la vittoria della Champions League dell’anno scorso, è arrivata la vittoria della coppa del mondo per club e sta dominando la Premier League (primo in classifica con 25 punti in più del Manchester City secondo). La situazione in classifica dell’Atletico Madrid nella Liga spagnola non è altrettanto rosea e confortevole. La squadra di Diego Simeone si trova attualmente al quinto posto in classifica, costretta a lottare per il terzo posto insieme a Siviglia, Getafe, Real Sociedad e Valencia, tutte squadre a distanza molto ravvicinata tra di loro. racchiuse in 5 punti dalla terza alla settima in classifica.
Per quanto riguarda il cammino in Champion League, Atletico Madrid e Liverpool hanno avuto a che fare con le italiane ai gironi. L’Atletico Madrid è passato come secondo nel girone D, alle spalle della Juventus, con 10 punti (contro i 16 punti dei bianconeri). Il Liverpool ha vinto il girone E con 13 punti, alle spalle dei Reds è passato il Napoli in seconda posizione con 12 punti.

LIVERPOOL-ATLETICO MADRID PROBABILI FORMAZIONI: LE POSSIBILI SCELTE DEI DUE ALLENATORI

Jurgen Klopp è chiamato ad una impresa all’Anfield per ribaltare il risultato dell’andata al Wanda Metropolitano. Il Liverpool ci ha già abituati a grandissime prestazioni, perfezionate da un gioco sfavillante e volto all’attacco. L’Atletico Madrid ha dimostrato di essere una squadra difficilmente penetrabile in casa, molto più vulnerabile in trasferta.
Il Liverpool adotterà il classico 4-3-3, con possibilità di variare lo schema a partita in corso, qualora avrebbe bisogno di sbilanciarsi per trovare un gol. Klopp dovrà fare ancora a meno di Alisson: il portiere brasiliano è fermo ai box per un problema all’anca. Al posto del portiere ex Roma, a difendere i pali dei Reds ci sarà Adrian. Nella linea di difesa, Klopp ritrova Robertson: lo scozzese, dopo un infortunio, è tornato a disposizione già nella sfida contro il Bournemouth ed è pronto ad occupare la corsia mancina della difesa a 4 come solo lui sa fare. Sulla destra ci sarà Alexander-Arnold, i centrali saranno Gomez e Van Dijk. Capitan Henderson, ormai anche lui recuperato dall’ultima partita, guiderà il centrocampo del Liverpool insieme a Wijnaldum e Fabinho. In attacco, confermatissimo il trio delle meraviglie: Salah, Firmino e Mané.
L’Atletico, dal canto suo, adotterà un 4-4-2. Diego Simeone avrà l’intera rosa a disposizione, con l’unico dubbio riguardante Lemar.
In porta ci sarà Oblak. La difesa a 4 sarà composta da Trippier, Savic, Felipe e Renan Lodi. Sulla linea del centrocampo agiranno Saul, Koke, Thomas e Joao Felix. In attacco, le due punte saranno Angel Correa e Morata.

LIVERPOOL-ATLETICO MADRID PROBABILI FORMAZIONI

LIVERPOOL (4-3-3): Adrian; Alexander-Arnold, Gomez, van Dijk, Robertson; Fabinho, Henderson Wijnaldum; Salah, Firmino, Mané.
ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Trippier, Savic, Felipe, Renan Lodi; Saul, Koke, Thomas, Joao Felix; Correa, Morata.

  •   
  •  
  •  
  •