Mbappe-Cristiano Ronaldo: il portoghese è la chiave per portare Kylian alla Juventus

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Per la prossima estate, la Juventus vuole un grande colpo in attacco. In questo momento, i bianconeri stanno monitorando con attenzione Havertz del Bayer Leverkusen, ma Paratici vuole regalare ai tifosi qualcosa in più. La volontà della Juve è quella di acquistare un calciatore in grado di lasciar tutti a bocca aperta negli anni a venire. Un’attaccante in grado di giocare almeno 10 anni ad altissimo livello. Insomma, Agnelli vuole l’erede di Cristiano Ronaldo, e l’unico nome che può essere consono in questo momento è quello di Kylian Mbappe.

Il talento del PSG è oramai da qualche anno uno dei migliori calciatori al mondo. Lo dicono i numeri e i trofei vinti da parte del 21enne ex Monaco. Già campione del mondo 2018 con la sua Francia. La Juventus è pronta a far follie pur di averlo. Stando alle ultime voci, l’offerta del club piemontese potrebbe ammontare a 200 milioni di euro. 20 in più rispetto a quanto sborsò il PSG per strapparlo al Monaco due anni fa. Cifra enorme che però può essere non sufficiente per via della rivale più quotata sul mercato: il Real Madrid.

CR7 vs Real Madrid, in palio c’è Kylian

Le merengues di Zidane seguono Mbappe da tempo, così come la Juventus che ha però un’asso nella manica: Cristiano Ronaldo. Il portoghese è l’idolo indiscusso di Kylian, il quale ha la cameretta tappezzata di poster di CR7. Le caratteristiche dei due sono simili: forza esplosiva, tecnica sopraffina e scatto da centometrista li accomunano. Così come la fame di vittorie. Giocare con Cristiano sarebbe il sogno del giovane transalpino. Dopo De Ligt, CR7 risulterà decisivo sul mercato anche la prossima estate?

  •   
  •  
  •  
  •