Neymar sparisce dai social e lascia Parigi: fuga in Brasile per assistere la famiglia

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Il panico coronavirus sta inducendo proprio tutti a lasciare il paese in cui si lavora per tornare in quello di origine. Poco importa se magari nel proprio paese di origine la situazione sta precipitando. Il richiamo della patria e soprattutto dei familiari è troppo forte in certe situazioni. Tornare nel proprio paese natio non è però impresa semplice. Infatti solo tante le persone bloccate in aeroporto all’estero – gli italiani sono circa 80mila – le quali non riescono proprio a rientrare per questioni di divieti di volo, imposti dai vari paesi a livello internazionale.

L’attaccante del PSG, Neymar, sembra aver reagito in anticipo. Secondo la stampa francese, il calciatore brasiliano è corso ai ripari in questa situazione d’emergenza, sparendo dai social e raggiungendo i propri familiari in Brasile. A Parigi infatti c’è stata una fuga in massa da parte di molte persone, le quali incolpano Macron riguardo la mancata organizzazione a fronteggiare il COVID-19. Secondo Le Parisien, anche Neymar si sarebbe aggiunto a questo flusso di persone, lasciando Parigi per raggiungere la sua patria. Ancora si attendono notizie in merito, ma il silenzio assoluto del brasiliano è sicuramente un’indizio che porta a tale tesi, avanzata dal famoso quotidiano francese. Sarà l’addio definitivo all’Europa per O’Ney?

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,