Sancho: dopo De Ligt, la Juventus punta a prendere l’erede di CR7

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

La scorsa estate, la Juventus di Maurizio Sarri bruciò tutti sul fronte calciomercato, riuscendo ad acquistare il calciatore più desiderato del momento: Matthijs De Ligt. L’olandese è arrivato dall’Ajax per 75 milioni di euro. Prezzo altissimo ma consono per un calciatore fortissimo in prospettiva è desiderato da tutti i top club europei. I bianconeri puntano a proseguire la linea verde impostata dallo scorso anno e la dirigenza vuole stupire i tifosi ancora una volta.

Stando agli ultimi rumors di mercato, i bianconeri sarebbero interessati a Jadon Sancho del Borussia Dortmund. La giovane ala inglese sta disputando un’annata da incorniciare con il club tedesco e ciò ha portato tanti club sulle sue tracce. Considerato il rivale più accreditato di Kylian Mbappe, Sancho rappresenta una valida alternativa al talento francese del PSG.

Probabile asta in estate per il talento tedesco

Il prezzo dell’ex Monaco è troppo alto per le casse bianconere e ripiegare su Sancho può essere la soluzione. Il Dortmund però non lo regalerà: il club giallonero vuole oltre i 100 milioni di euro per il proprio gioiello, ritenuto da molti l’erede di Cristiano Ronaldo. La Juve sarà disposta a versare tale somma di denaro per assicurarselo? Difficile dirlo. Sicuramente i bianconeri non sono disposti a fare follie eccessive per il talento e la probabilità che si accenda una vera e propria asta per lui, è decisamente molto alta.

  •   
  •  
  •  
  •